Ospite in studio il regista, sceneggiatore, attore Mimmo Calopresti. Un programma condotto da Andrea Catizone. La D in onda in prima serata su TeleAmbiente ogni martedì ore 21:30. 

“Non importa se le storie siano grandi o piccole. Quel che conta è che appartengano alle persone, perché il cinema rende eccezionali le persone normali”. Così Mimmo Calopresti, regista, sceneggiatore e attore cinematografico, ospite de laD, descrive la sua passione per il cinema. In questi giorni è in tour per promuovere il suo ultimo film “Aspromonte – la Terra degli ultimi” che narra un viaggio a ritroso nei luoghi della sua infanzia in Calabria. Il regista racconta la sua straordinaria esperienza di cineasta impegnato a testimoniare le trasformazioni sociali e politiche più importanti della storia del nostro Paese. Dalle prime pellicole cariche di rock e di protesta, agli Anni di Piombo, raccontati ne “La Seconda Volta” con Nanni Moretti, dalla “Fabbrica dei Tedeschi” sulla tragica vicenda degli operai della Thyssen a Torino, al documentario “Immondezza – la Bellezza salverà il mondo”, un omaggio a Pier Paolo Pasolini.

 

Articolo precedenteAll’Italia il Premio Champions Plus Awards per l’Atlante delle migrazioni
Articolo successivoNicaragua, quattro membri della tribù Mayangna morti durante un attacco