CALCIOMERCATO: JUVE TUTTO SU MILINKOVIC, INTER OFFERTE PER NAINGGOLAN E CHIESA

La Juventus vuole a tutti i costi Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista della Lazio ha annunciato che deciderà il suo futuro al termine dei Mondiali in Russia. Il serbo nella Capitale si trova bene ma il richiamo della Champions potrebbe cambiare tutti gli scenari. I bianconeri sono in pressing da tempo e hanno presentato una prima offerta alla Lazio: Rugani più 70 milioni. Offerta rifiutata dal patron biancoceleste Claudio Lotito, che valuta il giocatore 150 milioni. Marotta e Paratici stanno quindi studiando le alternative per convincere la Lazio. La Juventus deve fare in fretta perché per Milinkovic Savic si stanno muovendo tutte le big d’Europa.  Una su tutte è il Real Madrid che potrebbe mettere sul piatto i 150 milioni richiesti da Lotito per far partire il forte centrocampista serbo. Da Formello però fanno sapere che un’offerta ufficiale ancora non è arrivata da Madrid, ma Florentino Perez ha tutta l’intenzione di accontentare le richieste della Lazio.

Continua il corteggiamento dell’Inter per Radja Nainggolan. Il belga è il giocatore richiesto da Luciano Spalletti per far fare il definitivo salto di qualità alla sua squadra. La Roma è pronto a cederlo per una cifra di circa 40 milioni. I nerazzurri sperano di abbassare la cifra inserendo qualche contropartita tecnica: l’offerta che verrà formulata sarà quindi di 29 milioni di euro cash più il cartellino del giovane Zaniolo, promessa della Primavera interista. Per Radja è pronto un contratto quadriennale da 4,5 milioni a stagione. Non c’è solo Nainggolan nei piani dell’Inter: secondo la Gazzetta dello Sport i nerazzurri sognano l’arrivo di Federico Chiesa. Operazione complicata dato che la Fiorentina valuta il suo giocatore 70 milioni di euro. Come con Nainggolan, l’Inter proverà ad abbassare il prezzo di Chiesa con l’inserimento di contropartite come Karamoh, Dalbert o il giovane Valietti.

(Visited 30 times, 1 visits today)

Leggi anche