Londra, incendio alla stazione della metro: edifici evacuati. Il video

188
0

Secondo la London Fire Brigade, il rogo è già sotto controllo. I Vigili del Fuoco però chiedono alla popolazione di chiudere porte e finestre.  

È già sotto controllo l’incendio divampato sotto il ponte della ferrovia a Southwark, nella zona di London Bridge, a Londra. Ad affermarlo è stato il sindaco della capitale inglese, Sadiq Khan, che sui social ha condiviso la comunicazione dei Vigili del Fuoco. “Al momento non ci sono segnalazioni di feriti“, hanno aggiunto i pompieri.

La London Fire Brigade è intervenuta con dieci autopompe e almeno 70 uomini per circoscrivere le fiamme dopo l’allarme lanciato da un macchinista dell’azienda di trasporti inglese. Entrambe le stazioni ferroviarie e della metropolitana di Southwark e London Bridge sono state chiuse, mentre i quartieri tra America Street e Great Suffolk Street sono stati transennati, con i residenti invitati a tenere chiuse le finestre.

Intanto, il nucleo investigativo dei Vigili del Fuoco di Londra ha annunciato che avvierà un’indagine per accertare la causa dell’incendio. Secondo le prime informazioni, il rogo sarebbe partito da due vetture elettriche parcheggiate vicino alla linea ferroviaria. La colonna di fumo visibile a decine di chilometri di distanza ha investito poi i treni di passaggio e gli edifici circostanti.

Articolo precedenteArrivano le violenti piogge dopo la siccità. WWF Roma: “A rischio i pesci del Tevere”
Articolo successivoFinlandia, governo sceglie una piccola isola per il deposito di scorie nucleari. La cittadinanza esulta e ringrazia