AttualitàClima

India, la catena umana più lunga del mondo contro i cambiamenti climatici VIDEO

Condividi

Una catena umana di 18,000 km si è formata nel Bihar in India come segno di protesta contro i cambiamenti climatici e le ingiustizie sociali del paese.

Decine di milioni di persone hanno formato una catena umana di 18,000 km nello Stato indiano del Bihar per far crescere nelle persone la consapevolzza riguardo l’ambiente e la giustizia sociale. Le immagini mostrano decine di persone nelle strade che si tengono per mano nell’evento organizzato dal governo dello Stato.

India, più investimenti nelle rinnovabili: 500 miliardi di dollari entro il 2030

Secondo la stampa circa cinquanta milioni di persone hanno preso parte alla catena umana più lunga del mondo come segno di protesta contro l’ambiente e le ingiustizie sociali. Alcuni partecipanti tenevano in mano dei cartelli contro i matrimoni infantili.

L’account Twitter del United Nations Envorment Programme ha commentato: “si stima che circa 50 milioni di persone abbiano formato un’enorme catena umana di 18,000 km nello stato indiano del Bihar. La ragione? Far comprendere al mondo che siamo in una “crisi climatica” e dimostrarsi determinati a proteggere il nostro pianeta

India, le dieci soluzioni contro l’inquinamento VIDEO

Nitish Kumar, Primo ministro dello Stato, ha preso parte alla catena nella piazza Gandhi Maidan della capitale Patnal, cogliendo l’occasione per parlare dei cambiamenti climatici e coinvolgere tutto il resto del mondo. L’aumento delle temperature, la deforestazione e le scarse risorse idriche sono stati gli argomenti menzionati dal Primo ministro, che ha chiesto alle persone di fare gli sforzi necessari per assicurare un futuro migliore e più luminoso alle prossime generazioni.

 

Clima, manifestanti formano una catena umana nel centro di Bruxelles VIDEO

Il primo ministro si è congratulato con i partecipanti, provenienti da tutte le fasce di età e gruppi sociali, per l’entusiasmo mostrato durante l’evento. Si tratta della terza catena umana formata in Bihar: la prima catena umana nel 2017 raggiunse gli 11,285 km mentre la seconda i 13,660 km.

(Visited 71 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago