Italpress

Il Sud Italia protagonista sui vasetti Nutella con scorci mozzafiato

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – Un viaggio tra le meraviglie del nostro Paese, alcune più note, altre meno conosciute. Anche al Sud “Nutella TiAmo Italia” regala scorci mozzafiato, attraverso i suo vasetti famosi in tutto il mondo. La limited edition 2021 ha una valenza del tutto particolare, essendo stata scelta dagli stessi consumatori che hanno candidato e votato i loro luoghi del cuore. La competizione online ha raccolto ben 2.143.217 voti da parte del pubblico per far vincere 42 ‘luoghi del cuorè, due per ogni regione. Il tour al Sud Italia, attraverso gli iconici vasetti che già stanno andando a ruba non solo tra i collezionisti, parte dall’Abruzzo.
Da un meraviglioso borgo innevato, quello di Pacentro (L’Aquila). Racconta il sindaco, Guido Angelilli, che la comunità di Pacentro ha aderito con entusiasmo alla iniziativa della Ferrero, esultando alla notizia della vittoria del concorso. “Vedere il profilo del paese sui vasetti della Nutella, uno dei prodotti dell’eccellenza italiana nel mondo, è motivo di orgoglio per tutta la nostra comunità in Italia e soprattutto all’estero. Non a caso qualche anno fa la nostra concittadina più illustre, Madonna, ha confessato di fare colazione con la Nutella, dichiarando che è ‘un buon modo per cominciare la giornatà. Farlo adesso con l’immagine di Pacentro lo è ancora di più!”.
Entusiasta anche Fernando Gatta, primo cittadino di Villalago, il comune dell’aquilano in cui sorge il Lago di Scanno.
“Siamo contentissimi del risultato ottenuto dal nostro territorio per l’iniziativa proposta con il progetto Ferrero – scrive il sindaco – ringraziamo della particolare attenzione nell’aver scelto e rappresentato il nostro lago, il nostro paesaggio e la nostra area che può orgogliosamente rappresentare uno degli angoli più belli dell’Abruzzo interno”.
Un altro lago, il Laudemio, fa bella mostra di sè in uno dei vasetti vincitori per la Basilicata. Ne è particolarmente orgogliosa Maria Di Lascio, la sindaca di Lagonegro (Potenza): “La nostra terra è dolce e preziosa come la Nutella, è versatile e squisita. E come la Nutella, quando la scopri, pensi di non averne mai avuto abbastanza! La nostra comunità ha apprezzato molto, inoltre, il gesto della Ferrero di omaggiare il Comune di Lagonegro donando alla sindaca il vasetto con la bellissima immagine del Lago Laudemio innevato; dono condiviso orgogliosamente sui social!”.
Sempre in Basilicata è Pietrapertosa, avvolta in una calda luce, ad impreziosire i vasetti di Nutella. La sindaca Rocca Maria Cavuoti non nasconde l’emozione provata nell’aprire il pacco ricevuto direttamente nella sede municipale. “Siamo grati ed orgogliosi che le nostre bellezze abbiano incontrato la bontà di Nutella, orgoglio italiano e nel mondo. Importante, unica e prestigiosa iniziativa che valorizza e promuove i tesori nascosti del nostro bel Paese”.
Tra i “gioielli” di cui andare orgogliosi in Campania, l’isola di Procida. Dino Ambrosino, il sindaco, ringrazia Nutella “per la cortese lettera di accompagnamento che mi ha inviato insieme al barattolo con l’immagine di Procida. Sono grato per questa bella iniziativa che esalta tutto lo straordinario Belpaese in cui viviamo”. E in Campania l’ha spuntata Napoli. “Il Golfo di Napoli avvolto nell’abbraccio del Vesuvio rappresenta l’immagine che ci ricorda la bellezza e l’amore della ‘nostrà casa – dice il sindaco partenopeo Gaetano Manfredi -. La scelta per celebrare le meraviglie d’Italia – da parte di un brand italiano che da decenni entra nelle case di tutto il mondo come Nutella – ci inorgoglisce profondamente e ci rende sempre più consapevoli di quanto Napoli possa rappresentare un riferimento culturale sempre vivo, pronto alle sfide del futuro in cui le protagoniste saranno le tante eccellenze che ci rendono unici al mondo”.
In Molise, tra i 42 luoghi del cuore vincitori, ci sono Termoli con la sua antica macchina da pesca, il trabucco e il lago di Caste San Vincenzo, località fiabesca.
Ancora più a Sud si rimane affascinati da un altro scorcio sul mare, dove tra i faraglioni sul mare svetta la Torre di Sant’Andrea. Accanto a quest’opera d’arte della natura, c’è Polignano a Mare, con il suo famosissimo scorcio di Lama Monachile. Il sindaco Domenico Vitto, dice così: “Siamo davvero orgogliosi che l’immagine della nostra cittadina sia valorizzata attraverso un brand così importante che costituisce, da alcuni decenni, un punto di riferimento per le famiglie italiane. E’ un’importante occasione di notorietà che giova al percorso di crescita che Polignano a Mare sta vivendo e che, nello stesso tempo, ci stimola nell’adottare nuovi interventi con l’obiettivo di raggiungere nuovi prestigiosi traguardi”.
Con Scilla e Tropea, dove le acque cristalline del mare si incrociano con la storia e la mitologia, arriviamo in Calabria, in questo goloso viaggio ideato da Ferrero.
Giovanni Macrì, primo cittadino di Tropea: “Grazie Nutella! E’ veramente gratificante ammirare una delle immagini emblema di Tropea su un prodotto di qualità come il vostro che esprime magnificamente l’eccellenza del gusto italiano riconosciuta in tutto il mondo: un’unione che esalta la Bellezza e invita a scoprire la nostra meravigliosa Città, un luogo dell’anima in cui godere la vita!”.
In Sicilia, altra regione ricca di tesori, vincono Lampedusa e le Saline di Marsala. “Accostare Marsala alla Nutella, prodotto d’eccellenza del Made in Italy, rafforza l’unicità e la bellezza di questo territorio – afferma il sindaco Massimo Grillo -. Un’iniziativa promozionale che lusinga e che ci offre l’occasione per un invito nella nostra splendida città, ricca di rinomate tipicità. Da oggi, assieme ai sapori di vino, sale, fragole, melograni…anche il dolce sapore della Nutella accompagnerà il viaggiatore in questa terra di Sicilia”.
La Sardegna chiude questo meraviglioso viaggio tra bellezze e sapori, a spuntarla Arbatax e Baunei. Scrive Stefano Monni, sindaco di Baunei: “Ci lusinga il fatto che gli appassionati della Nutella abbiano scelto Cala Goloritzè tra i luoghi più belli d’Italia. Ringrazio la Ferrero, eccellenza italiana nel mondo, per avere dato la possibilità a Baunei di essere, ancora una volta, dopo il riconoscimento del mare più bello d’Italia, un’eccellenza – è il caso di dirlo – tra i gusti degli italiani”.
(ITALPRESS).

(Visited 6 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago