Home TV Il Punto di Peppe Il Punto, questa sera nuova puntata. Giacomo Gabellini presenta “Dedollarizzazione”

Il Punto, questa sera nuova puntata. Giacomo Gabellini presenta “Dedollarizzazione”

Il saggista e esperto di geopolitica Giacomo Gabellini presenta il suo ultimo lavoro,

Il saggista e esperto di geopolitica Giacomo Gabellini presenta il suo ultimo lavoro, “Dedollarizzazione, il declino della supremazia monetaria americana”, nella nuova puntata del Punto in onda questa sera alle 20.30 su TeleAmbiente, canale 244 del DTT nazionale e 18 nel Lazio e in Umbria.

Nuova puntata del Punto condotta come sempre da Giuseppe Vecchio. Questa sera su TeleAmbiente il saggista Giacomo Gabellini presenta la sua ultima opera, “Dedollarizzazione, il declino della supremazia monetaria americana,” Ed. Diarkos.

Questa la sinossi: Per decenni la centralità negli scambi internazionali rivestita dal dollaro ha assicurato agli Stati Uniti l’egemonia sull’economia globale, con la possibilità di accumulare sistematicamente deficit senza alcuna conseguenza e di scaricare i propri squilibri interni sul resto del mondo. Un «esorbitante privilegio», che tuttavia vediamo oggi vacillare sempre più vistosamente sotto i contraccolpi innescati dalla guerra in Ucraina e per iniziativa di nuove potenze emergenti come la Cina e i Brics.

Il libro, muovendosi tra storia, economia e geopolitica, ripercorre le origini, le fasi cruciali e la traiettoria di questo fondamentale passaggio epocale a partire dalla svolta degli anni Ottanta, attraverso i conflitti dimostrativi degli anni Novanta e degli anni Dieci, fino alle manipolazioni del tasso di interesse ad opera della Federal Reserve e l’imposizione di dazi e sanzioni.

Partito molto lentamente e senza un coordinamento centralizzato, il processo di dedollarizzazione e di sganciamento dai circuiti su cui si fonda l’ordine economico globale ha cominciato a prendere velocità, con una brusca accelerata sulla scia delle dinamiche di scontro a livello internazionale, rimanendo, tuttavia, il suo punto d’arrivo ancora avvolto nelle nebbie dell’imprevedibile. Introduzione di Flavio Piero Cuniberto. Prefazione di Jacques Sapir.

Potete rivedere la puntata QUI