Home Cibo Si avvicina Halloween e la zucca diventa protagonista, ma c’è il problema...

Si avvicina Halloween e la zucca diventa protagonista, ma c’è il problema dello smaltimento

halloween zucca smaltimento

Con l’arrivo dell’autunno, la zucca diventa protagonista della stagione, sia nelle ricette che come decorazione casalinga per la festa di Halloween. Poi però come si smaltiscono?

Si avvicina la festa di Halloween e in questa occasione la protagonista assoluta è la zucca. Scolpita, intagliata, esposta in casa o in giardino, il frutto tipico dell’autunno pervade l’atmosfera dei giorni di fine ottobre. Molto utilizzata anche per ricette dolci e salate, di zucca insomma se ne fa largo uso. Ma quando il periodo dei mostri e del “dolcetto o scherzetto” finisce, dove vanno a finire tutte quelle zucche?

La tendenza oltreoceano, ma che sta iniziando anche qui, è di lasciare gli ortaggi nel bosco, con la scusa di dare sostentamento agli animali selvatici.

Niente di più sbagliato, visto che non è sempre detto che alla fauna del bosco faccia bene mangiare la zucca. Il fatto che gli animali trovino facilmente una fonte di cibo li potrebbe rendere meno timorosi di affrontare la civiltà, avvicinandosi a strade e centri abitati. Così gli animali potrebbero mettere in pericolo l’uomo ma soprattutto loro stessi, rischiando di essere cacciati.

Inoltre, gli avanzi delle zucche di Halloween possono contenere candele e decorazioni in plastica, che se ingerite possono essere fatali per la fauna selvatica, come nel caso dei ricci. La zucca poi, potrebbe danneggiare il delicato ecosistema boschivo.

Zucca di Halloween, attenzione allo smaltimento

Come evitare quindi di danneggiare l’ambiente e gli animali senza rinunciare alle zucche decorate per la notte più spaventosa dell’anno? Alcuni consigli arrivano da The Woodland Trust e da Forestry England, che oltre ad avvisare sulla pericolosità di lasciare le “Jack O’ Lantern” nei boschi, suggeriscono come smaltirle. Ad esempio, riciclando la zucca per ottime ricette o mettendola nel compost (se non è stata decorata), oppure preparando una mangiatoia per gli uccelli.

Se invece non ci si può occupare dello smaltimento, si possono contattare zoo, rifugi o fattorie che sicuramente sapranno come impiegare la zucca avanzata, magari creando degli snack per gli animali che possono mangiarla.