Clima

Greta Thunberg è sui nuovi francobolli svedesi a tema tutela e salvaguardia dell’ambiente

Condividi

La paladina del cambiamento climatico è la nuova protagonista della serie di francobolli svedesi che celebra e valorizza il tema della tutela e la salvaguardia dell’ambiente.

Il servizio postale svedese PostNord presenta una nuova serie di francobolli per il 2021, con il consenso del Parlamento svedese. Spicca, tra le rondini in volo, la treccia al vento e l’iconico impermeabile giallo, ormai simbolo di una delle battaglie più importanti della nostra epoca e sostenute dai giovani di tutto il mondo, quella per la difesa dell’ambiente dove la protagonista non poteva che essere l’attivista svedese Greta Thunberg.

Buon compleanno Greta, l’attivista svedese compie 18 anni

La giovane, da pochi giorni maggiorenne, portavoce di una generazione che ha a cuore il benessere del pianeta e leader del movimento Fridays for Future che ha iniziato la sua battaglia nel 2018, è ritratta nell’illustrazione di Henning Trollbäck, con colori chiari e candidi sullo sfondo, come il suo ideale puro in questa serie di francobolli che celebrano la natura e le sue meraviglie.

Il Dalai Lama incontra Greta Thunberg: “Nutro molte speranza nelle generazioni future”

Le nuove affrancature dal nome Valuable Nature saranno in vendita a partire da giovedì 14 gennaio 2021. “Le immagini scelte riflettono la nostra epoca in cui i temi ambientali sono stati sottolineati, anche grazie alla forte voce di Greta Thunberg“, ha detto la portavoce del servizio postale, Stina Olofsdotter.

Di Francesco De Simoni

(Visited 53 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago