Animali

Greta Thunberg, la BBC annuncia la serie tv sulla giovane attivista svedese

Condividi

Una serie tv dedicata a Greta e alla sua lotta contro i cambiamenti climatici “il problema più importante della nostra vita, quindi è opportuno realizzare una serie autorevole che esplora i fatti e la scienza dietro questa complessa materia”. L’annuncio della BBC.

BBC annunci una serie con la giovane attivista svedese Greta Thunberg che seguirà da vicino la “crociata mondiale di Greta Thunberg. Viaggi che la portano a visitare i meravigliosi luoghi della Terra mentre analizza i modi per fermare l’inquinamento”, scritta con l’ausilio dell’unità scientifica propria della storica emittente pubblica britannica.

Greta Thunberg candidata per la seconda volta al Nobel per la Pace

La BBC non ha svelato altro. Il produttore esecutivo della BBC, Rob Liddell, ha rilasciato una dichiarazione a riguardo:“Il cambiamento climatico è probabilmente il problema più importante della nostra vita, quindi è opportuno realizzare una serie autorevole che esplora i fatti e la scienza dietro questa complessa materia. Essere in grado di farlo con Greta Thunberg è un privilegio straordinario, avere una visione interna di come sia un’icona globale e una delle facce più famose del pianeta”.

Greta Thunberg protagonista di una favola che insegna ai bambini il rispetto dell’ambiente

La docu-serie della BBC non è l’unico progetto televisivo che riguarda Greta Thunberg: alla giovanissima attivista è dedicato anche un documentario prodotto da Hulu (che dovrebbe essere pubblicato quest’anno) che hanno seguito Greta in tutta la sua campagna di sensibilizzazione sulla questione dei cambiamenti climatici, dal suo primo sciopero scolastico alle proteste internazionali da lei guidate e cui si sono ispirate le manifestazioni in tutto il mondo.

Carnevale di Viareggio 2020, tra i carri allegorici sfila anche Greta Thunberg

(Visited 32 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago