Roma

Greta Thunberg, il discorso della giovane attivista in Piazza del Popolo VIDEO

Condividi

Greta Thunberg. La giovane fondatrice del movimento Fridays For Future ha partecipato all’ultimo e tanto atteso appuntamento della sua visita a Roma: il presidio in Piazza del Popolo insieme agli studenti italiani. Per l’occasione alcuni volontari hanno allestito un palco a pedali alimentato da 128 biciclette.

Dal palco il discorso della 16enne attivista svedese, colei che ha dato vita a questa ondata verde globale.

Greta Thunberg, il discorso in Piazza del Popolo

"Noi giovani stiamo facendo questo per svegliare gli adulti, perchè vogliamo che agiscano, perchè vogliamo indietro le nostre speranze e i nostri sogni", Greta Thunberg.Il discorso della giovane attivista in Piazza del Popolo, Roma. #gretathunberg #Roma a #climatestrike

Pubblicato da Teleambiente su Sabato 20 aprile 2019

“Faremo di tutto perché questa giornata si trasformi in un grande momento di sensibilizzazione sul tema dei cambiamenti climatici e speriamo che la politica capisca che è giunta l’ora di ascoltare gli scienziati che all’estero ed in Italia ci ricordano che non c’è tempo da perdere”,  avevano annunciato i ragazzi del movimento Fridays For Future Roma.  E la giovane Greta Thunberg è stata accolta da una folla di ragazzi per i quali è diventata un punto di riferimento, facendosi portavoce della lotta per il clima e del futuro delle nuove generazioni.

Chi è Greta Thunberg? La storia della giovane attivista svedese

La manifestazione è stata totalmente ecologica e sostenibile e a zero emissioni di gas serra, grazie alla raccolta fondi attraverso la campagna Gofundme che ha consentito si realizzare un palco alimentato a pedali.

Greta Thunberg a Roma, tutti gli appuntamenti nella capitale con la giovane attivista svedese

La giovane attivista “rompiballe“, così come è stata definita dal quotidiano Libero in un titolo della prima pagina della testata, continua a smuovere migliaia di ragazzi e non solo. Una mattinata importante che ha dato modo ai ragazzi, oltre a conoscere la loro portavoce, di continuare a far luce sulle conseguenze legate al cambiamento climatico che stiamo vivendo, al pericolo che stiamo correndo se non interveniamo al più presto.

Greta Thunberg “Rompiballe dal Papa”: l’insulto in prima pagina su Libero

Il nostro speciale su Greta, i giovani e la lotta per il clima.

Greta, i giovani e la lotta per il clima

Una puntata dedicata a Greta, in occasione della sua visita a Roma, ai giovani del movimento Fridays For Future e alla loro lotta per il clima.#gretathunberg #fridaysforfuture #clima

Pubblicato da Teleambiente su Venerdì 19 aprile 2019

Termina con il presidio in Piazza del Popolo la visita in Italia di Greta, dopo l’incontro anche con Papa Francesco e il suo discorso al Senato della Repubblica.

Clima, Greta Thunberg a Roma in visita al Senato VIDEO

Greta Thunberg: ”Grazie per aver difeso il clima”. Incontro con Papa Francesco VIDEO

Ora i ragazzi del movimento Fridays for Future si preparano al prossimo sciopero mondiale per il clima in programma il 24 maggio.

Clima, i giovani non si fermano. Prossimo sciopero globale per il 24 maggio

I giovani in piazza per il clima – Fridays For Future

➡️ L'attenzione per il clima dei ragazzi, non solo dopo l'arrivo di Greta Thunberg, è uno dei fenomeni a cui stiamo assistendo in questi mesi.💪 Un'ondata di giovani che parlano di ambiente o che iniziano anche a interessarsi. Noi non possiamo che essere felici di questo. NON FERMATEVI!#fridaysforfuture #clima #gretathunberg

Pubblicato da Teleambiente su Sabato 20 aprile 2019

 

(Visited 377 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago