Attualità

GREEN WEEK UE 2018, NUOVE NORME PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI E CITTA’ PIU’ VERDI

Condividi

Green Week Ue 2018. L’UE adotta nuove norme in materia di gestione dei rifiuti con obiettivi molto più rigorosi di riciclaggio dei rifiuti urbani e riduzione delle discariche, a partire dal 22 maggio, durante la Settimana verde 2018 dell’Unione europea.

La Settimana verde 2018 dell’Unione europea è uno dei principali eventi dedicati all’ambiente che si svolgerà dal 21 al 25 maggio. Quest’anno tratterà di come rendere più ecologiche le nostre città.

Ed è proprio dal 22 maggio che l’UE adotterà nuove norme in materia di gestione rifiuti con l’obiettivo entro il 2025 di riciclare il 55% dei rifiuti urbani; entro il 2030 il 60% ed entro il 2035 il 65%. Tra gli altri obiettivi, le nuove norme Ue in tema di gestione rifiuti, quello di fare in modo che entro il 2035 solo il 10 %, o meno, dei rifiuti urbani si riversi nelle discariche. La raccolta separata dei rifiuti organici diventerà obbligatoria entro il 2023. Si tratta di norme  che aiuteranno le città a ridurre drasticamente i rifiuti, incrementare il riciclaggio e stimolare nuove idee di riutilizzo, diventando, così, campioni dell’economia circolare.

Attraverso eventi in tutta Europa e un’importante conferenza sulle politiche a Bruxelles, la Settimana verde dell’Unione europea presenterà gli interventi dell’UE a favore delle città e dei cittadini. La Settimana verde si aprirà ufficialmente il 21 maggio a Utrecht (Paesi Bassi) e si chiuderà il 25 maggio a Madrid (Spagna). Il vertice delle Città verdi europee si svolgerà a Bruxelles, dal 22 al 24 maggio.

Uno degli argomenti principali in discussione sarà il modo in cui le norme dell’UE in materia di rifiuti, acqua e aria possono trovare più efficace applicazione, ad esempio attraverso l’Agenda urbana europea.

Per aiutare le città a elaborare strategie urbane sostenibili, la Settimana verde vedrà il lancio del nuovo strumento Città verdi, che consente alle città di valutare le proprie prestazioni ecologiche e confrontarsi con altre città. Lo strumento è un serbatoio di informazioni per idee di pianificazione urbana verde e sostenibile. La sera del 23 maggio saranno annunciati i LIFE Awards, che premieranno i progetti LIFE più innovativi, interessanti ed efficaci nel campo della protezione della natura, dell’ambiente e dell’azione per il clima.

(Visited 146 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago