#GREENHEROES, GASSMANN LANCIA L’INIZIATIVA. STORIE DI AZIENDE CHE FANNO BENE ALL’AMBIENTE

#GreenHeroes. L’ attore romano, Alessandro Gassmann, con l’aiuto degli esperti del Kyoto Club, lancia sul suo profilo Twitter l’iniziativa #greenheroes e diffonderà ogni venerdì le storie di persone e imprese che con il loro lavoro hanno messo in piedi attività ecosostenibili e fanno bene al futuro del pianeta.

“Vi presento una iniziativa che è per me importante- #greenHeroes ,promuoverà tutti coloro,aziende,singoli cittadini,che con il loro lavoro praticano attività ecosostenibili e pensano con successo al futuro del pianeta”. Ecco il tweet con cui l’attore romano Alessandro Gassmann ha lanciato l’iniziativa #greenheroes.

https://twitter.com/GassmanGassmann/status/1089223881418854400

“Quando si parla di tematiche verdi c’è ancora chi storce il naso, chi dice che i problemi veri sono altri. Molti non sanno ancora quanto sia remunerativa la sostenibilità”, spiega Gassmann.

Ogni settimana verrà raccontata la storia di un “eroe verde” impegnato da tempo e con successo a fare lavoro, produrre e dare lavoro non rovinando il Pianeta, ma difendendolo. L’obiettivo, con  il contributo degli esperti di Kyoto Club,  è diffondere esempi virtuosi per incoraggiare anche gli altri ad investire in un’economia verde in Italia.

Investire tempo, denaro e risorse su un mestiere che contribuisce a salvare il pianeta è anche una fonte di guadagno. Per dare un futuro alla Terra e alle prossime generazione e lavorare con la green economy è anche più remunerativo che farlo con la old economy.

Annalisa Corrado, ingegnere meccanico e responsabile tecnica di Kyoto Club e di AzzeroCO2, mi ha contattato perché vedeva che spesso mandavo tweet che riguardavano l’ecologia. Da lì è nata questa collaborazione, che non è politica ma scientifica – racconta Gassmann – Abbiamo fatto una riunione a Roma al Kyoto Club, dove alcuni scienziati mi hanno spiegato molte cose. Non è un movimento politico, la cura del Pianeta non deve avere un colore politico; deve avere solo un briciolo d’intelligenza e attenzione in più. Sono convinto che questa si trovi sia a sinistra che a destra che al centro”.

“Chiederò anche ad altri personaggi pubblici, dello spettacolo, della cultura e dello sport, di partecipare, dando visibilità a coloro che stanno facendo del bene al Pianeta. Mi auguro che la cosa si allarghi anche ad altre persone, che capiscano l’importanza di questa piccola missione”.

Informare e far conoscere certe realtà al pubblico è il primo passo per diffondere pratiche etiche,  a zero impatto ambientale e a far crescere i “green heroes” che con la loro attività possono davvero contribuire alla tutela del nostro pianeta.

(Visited 258 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diventa Green!