Breaking News

GOLDEN GALA PIETRO MENNEA 2018 IL 31 MAGGIO A ROMA. TUTTE LE INFO SULL’EVENTO

Condividi

Golden Gala. Torna l’appuntamento con la festa sportiva internazionale che colorerà lo stadio Olimpico di Roma: il trentottesimo Golden Gala “Pietro Mennea”. Il 31 maggio, dalle ore 19.30 alle ore 22.30, le eccellenze internazionali dell’atletica leggera si sfideranno sotto il cielo della Capitale.

L’evento, organizzato con collaborazione tra FIDAL e Coni, vedrà sfidarsi gli atleti nella corsa a ostacoli, mezzofondo, salto in lungo, salto con l’asta e lanci. La diretta sarà trasmessa dalla Rai. Tra i duelli più attesi c’è quello tutto italiano tra Filippo Tortu e Marcell Jacobs, e la presenza della nuova stella mondiale della velocità Christian Coleman.

Nel rettilineo sotto la tribuna Montemario, giovedì sera alle 21.35, sfideranno alcuni tra gli uomini più veloci del pianeta, dal primatista mondiale stagionale Ronnie Baker al campione del mondo indoor dei 60 Christian Coleman. Un parterre che presenterà anche il campione del mondo dei 200 Ramil Guliyev, il francese Jimmy Vicaut, gli altri statunitensi Mike Rodgers e Isiah Young e il sudafricano Akani Simbine. Tra Pippo Tortu e Jacobs regna il fair play.

“Marcell è un avversario non semplice, siamo uno a uno nella sfide dirette – afferma Pippo – io però ho un’arma segreta: russo quando dormo. E visto che siamo in camera insieme…”. La risposta di Jacobs: “Ognuno vuole essere il primo italiano sotto i 10 secondi ma speriamo un giorno di abbattere entrambi questa barriera, non conta chi lo farà prima”. Insieme lanciano un appello al pubblico: “Dovete essere tantissimi, abbiamo bisogno di voi. Ci serve una spinta tutta italiana per avvicinarci più possibile agli americani”.

 Maggiori informazioni su: https://rome.diamondleague.com/home/

Per seguire LIVE la gara: https://www.youtube.com/watch?v=gg2MslWhAIg

PER ACQUISTARE I BIGLIETTI A PREZZI SCONTATI CLICCA SUL LINK:

http://citynews.it/shop/golden-gala#_ga=2.222953499.1081641625.1526547083-222309914.1526547083 

 

(Visited 362 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago