Italpress

Giustizia, Anm “Referendum? C’è già ricco cantiere riforme”

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – “I referendum sono nel nostro sistema abrogativi, poi bisogna dare la parola al Parlamento. Farlo nel momento in cui il governo ha messo su un cantiere così ricco di riforme non lo comprendiamo”. Lo dice il presidente dell’Associazione nazionale magistrati, Giuseppe Santalucia, a proposito del referendum sulla giustizia in un’intervista a “Radio anch’io” su Radio1. Quelle della giustiuzia sono “riforme necessarie per l’erogazione dei fondi del Recovery, bisogna assumere responsabilmente questa consapevolezza. Sul dettaglio siamo pronti a collaborare con il nostro portato di esperienza e di contributi tecnici per migliorare dove possibile le proposte del governo”.
(ITALPRESS).

(Visited 6 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago