Home Attualità Cultura Girare film e serie tv senza impattare sull’ambiente, l’obiettivo di T-Green Film

Girare film e serie tv senza impattare sull’ambiente, l’obiettivo di T-Green Film

Lo strumento è stato presentato dalla Trentino Film Commission e prevede un contributo in denaro a chi rispetta l’ambiente

Anche l’industria cinematografica deve adeguarsi alle nuove necessità ambientali, perché produrre film e serie tv, senza accorgimenti, produce un impatto notevole sull’ambiente.

Per questo la Trentino Film Commission ha creato e presentato un nuovo strumento per produrre audiovisivi abbattendo i danni ambientali. Si chiama T-Green Film e comprende un disciplinare per la gestione delle riprese e quindi dei set in modo maggiormente ecosostenibile, oltre a una certificazione per i progetti virtuosi che dimostrano di avere i requisiti richiesti.

“Le società di produzione che girano in Trentino film o serie TV – si legge sul sito ufficialepossono adottare il disciplinare GREEN FILM che le guida verso un approccio più sostenibile alla loro attività. Attraverso l’adozione delle pratiche elencate nel disciplinare agiscono per ottimizzare i consumi di corrente e l’utilizzo dei mezzi di trasporto, per gestire la scelta dei materiali, i momenti di ristorazione e i rifiuti e comunicare la sostenibilità”. 

“Sex and the Climate”, il libro che spiega come il clima influenza il sesso

Come funziona la produzione green di film e serie tv

Gli organizzatori fanno sapere che sarà un ente esterno, la APPA di Trento (Agenzia Provinciale per la Protezione dell’Ambiente), a verificare le fasi di lavorazione e il rispetto delle azioni.

La società cinematografica in fase di presentazione della domanda di contribuiti alla Trentino Film Commision dovrà indicare quanti “green point” intende raggiungere tra quelli indicati.

Se la produzione alla fine riesce ad ottenere da APPA la certificazione, la commissione assegnerà ai produttori un contributo in denaro extra per premiare il rispetto dell’ambiente.

Darwin Day, a Napoli la settimana dell’evoluzione: 7 giorni di eventi per capire l’importanza della vita e dell’ambiente

Articolo precedenteEtna, eruzione nella notte: lo spettacolo dei fulmini vulcanici
Articolo successivoUnesco, l’appello: “L’educazione oceanica nei programmi scolastici”