“Ambiente Rodari”, edito da Einaudi, è accompagnato dai lavori di 20 artisti contemporanei che aiutano i piccoli lettori ad immergersi in un mondo fatto di natura e fantasia

A 41 anni dalla morte di Gianni Rodari, un nuovo volume di filastrocche dal titolo Ambiente Rodari (Einaudi) arriva in libreria. Sarà illustrato dalle opere di 20 artisti – selezionati da Pino Boero – che racconteranno con le immagini le rime dello scrittore e poeta e il suo impegno per la tutela dell’ambiente.

ll libro, edito da Einaudi Ragazzi, è una raccolta di storie e poesie che lo scrittore piemontese ha dedicato ai temi della natura, della sostenibilità, dell’ambiente, degli ecosistemi, degli animali e del crescere.

Testi che sembrano scritti appositamente per una generazione – gli attuali bambini tra i 5 e i 6 anni – che nel prossimo futuro sarà chiamata a salvare un pianeta che i loro nonni hanno per troppo tempo maltrattato e i loro genitori stanno ora cercando di rimettere al primo posto nell’agenda pubblica.

Fonti rinnovabili, produrre criptovalute dentro le centrali idroelettriche. L’idea green di due ventenni di Trento

Nelle poesie raccolte nel volume – spiega il curatore Pino Boero – “Gianni Rodari dà vita a un omino delle nuvole e trasforma il vento in un viaggiatore, fa tuffare allegramente il sole nel mare, dà la parola alle rondini, fa giocare i delfini, guarda con simpatia ‘la luce verdina senza pretese’ delle lucciole che fanno compagnia alla piccolissima e simpatica Alice Cascherina. Colori, musica, generosità della natura che tutto dona e nulla chiede in cambio sono in questi testi i felici padroni dell’ambiente”. 

Dal libro e dalle illustrazioni scelte da Boero è stata realizzata una mostra a Palazzo della Corgna di Castiglione del Lago dove si è puntato l’accento sull’importanza di rimettere al centro la natura soprattutto nella formazione dei più piccoli.

“L’aria buona entra in Classe”, presentazione del nuovo cartone animato del progetto educativo ANTER

Un compito reso più piacevole grazie alle matite dei 20 artisti selezionati per il progetto editoriale: Andrea Antinori, Francesca Ballarini, Luca Caimmi, Michela Ciandrini, Jesus Cisneros, Fabio Consoli, Toni Demuro, Maria Chiara Di Giorgio, Zosia Dzierzawska, Sofia Figliè, Giorgio Fratini, Maki Hasegawa, Alessandra Marin, Elisa Marzano, Naida Mazzenga, Giulia Pastorino, Irene Penazzi, Simone Rea, Elisa Talentino Bruno Zocca.  

Aviaria a Roma, chiusa Villa Pamphilj dopo la morte di un cigno contagiato

Articolo precedenteMobilità sostenibile, treni e autobus green in arrivo nelle regioni del Sud
Articolo successivoInchiesta sulla Juve, Elkann “Fiducia nella magistratura”