ncendio Berlino deposito di munizioni

Un terrificante incendio causato dall’esplosione di un deposito di munizioni  ha raso al suolo oltre 15mila metri quadrati della foresta di Grunewald, fuori Berlino.

Un’esplosione e poi le fiamme. Un devastante incendio sta bruciando buona parte della foresta di Grunewald, alle porte di Berlino.

 


Secondo la ricostruzione dei vigili del fuoco a causare l’esplosione sarebbe stato un incendio in un deposito di munizioni della polizia: le fiamme poi si sono propagate anche alla foresta circostante.

“La situazione è pericolosa”, ha detto ai giornalisti Thomas Kirstein del dipartimento dei pompieri locali, esortando i residenti a stare lontano dalla foresta. I vigili del fuoco hanno chiamato rinforzi, inclusi specialisti militari.

Le case non sono state direttamente minacciate dall’incendio, anche se i funzionari hanno avvertito che le condizioni di siccità e il caldo eccezionale  avrebbero fatto sì che l’incendio potesse diffondersi. Tuttavia, i vigili del fuoco hanno affermato che avrebbero evitato danni alle proprietà.

 


“La foresta è arida”, ha affermato Jan Thomsen, portavoce del Dipartimento per l’ambiente, la mobilità, i consumatori e la protezione del clima del Senato di Berlino.

 


Un portavoce della polizia ha detto che non è ancora chiaro come siano avvenute le esplosioni. Il sito viene utilizzato per immagazzinare e condurre esplosioni controllate di munizioni o armi protette dalle unità di smaltimento delle armi della polizia di Berlino.

Articolo precedenteArrivano gli e-tattos per monitorare la salute umana in tempo reale
Articolo successivoPerchè il 99% delle tartarughe marine nascono femmine?