FRANCIACORTA STAGE, VINITALY 2018. PRESENTATA LA 17^a TAPPA DEL GIRO D’ITALIA

Franciacorta stage. Alla 52esima edizione del Vinitaly è stata presentata la 17esima tappa del Giro che attraverserà la Franciacorta con il traguardo a Iseo. L’appuntamento è per il 23 maggio.

Pier Bergonzi, vice direttore della Gazzetta dello Sport, ha introdotto la tappa franciacortina, unica dedicata al vino, che partendo da Riva del Garda si concluderà a Iseo passando attraverso i Comuni della Franciacorta: Ome, Rodengo Saiano, Paderno Franciacorta, Bornato, Cazzago San Martino, Erbusco, Corte Franca, Iseo, Provaglio d’Iseo, Monticelli Brusati e Passirano.

“Non sarà una tappa affatto scontata. – ha riferito Mauro Vegni, direttore del Giro d’Italia –  Subito dopo la cronometro e prima delle tappe di montagna la corsa rosa attraverserà alcuni tra i paesaggi più belli della Franciacorta, e ci regalerà un finale ad alta tensione”.

Il Presidente del Consorzio Franciacorta, Vittorio Moretti, è quindi intervenuto parlando della grande sintonia che lega il mondo del ciclismo a quello del vino: “Il ciclismo è uno sport che ha alla sua radice la passione, il sacrificio, la tenacia, la determinazione, caratteristiche simili a quelle che ogni produttore vitivinicolo di Franciacorta ha in questi anni saputo metter in campo per riuscire ad ottenere risultati di eccellenza riconosciuti in tutto il mondo”.

Martina Cambiaghi, assessore allo Sport di Regione Lombardi:  “Lo sport non è mai solo sport, ma un’occasione per unire e arricchire. Nel caso del Giro d’Italia, a questo grande valore si aggiunge la riscoperta del territorio”.

Camilla Alberti, Vice Presidente Strada del Vino Franciacorta:  “E’ con orgoglio e soddisfazione che ci stiamo preparando ad accogliere questo evento nella nostra terra che non è solo un luogo in cui si producono grandi vini, ma anche luogo di grandi emozioni . Emozioni che ci accompagneranno per tutto il mese, grazie ai tanti eventi del calendario di Aspettando il Giro”.

Tutta la Franciacorta, infatti, si tingerà di rosa e sarà animata nei giorni precedenti la tappa dai tanti imperdibili eventi – tra food & wine, arte e cultura, sport e natura – che coinvolgerà tutti anche al di fuori del territorio.

Pier Bergonzi ha concluso la presentazione mostrando al pubblico il rinomato Trofeo senza fine, simbolo della Gara e la maglia ufficiale della tappa che, di un intenso colore blu, propone un soggetto grafico “optical” dove l’incrocio delle linee richiama i filari ed i vigneti del paesaggio della Franciacorta.

(Visited 109 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diventa Green!