Ad aggiudicarsi le vittorie sul circuito capitolino sono stati i team DS Techeetah e Mercedes EQ, rispettivamente con Vergne nel round di sabato, e Vandoorne in quello conclusivo della tappa. Raggi: “Una gara spettacolare, completamente elettrica nel cuore di una città millenaria”.

Anche quest’anno #ABBFormulaE a Roma ha regalato emozioni e puro divertimento. Una gara spettacolare, completamente elettrica nel cuore di una città millenaria. Una collaborazione che ha portato importanti investimenti nel tessuto urbano e che vedrà Roma tappa fissa dell’ E-Prix per altri 5 anni. – commenta la sindaca di Roma, Virginia Raggi su Facebook – L’Italia si conferma un mercato strategico per questo sport e la nostra città ne diventa il simbolo”.

Formula E, Frongia: “E’ simbolo del lavoro di quest’amministrazione”

Roma ha saputo tenere duro nonostante l’emergenza sanitaria in corso, e a riportare il campionato mondiale di monoposto elettriche sul circuito cittadino dell’Eur, per il terzo anno. Rispetto alle scorse edizioni, la griglia di partenza è avvenuta ai piedi del Palazzo dei Congressi e poi il passaggio davanti al “colosseo quadrato”.

[tmreview]

Formula 1 vs Formula E: solo questione di emissioni?

Articolo precedenteSalute, al via la nuova campagna di Bayer #UnaStagioneDiConsigli
Articolo successivoA febbraio prestiti bancari in aumento