Formula E, 13 Aprile 2019 la seconda edizione del Roma-E Prix

Formula E. Via alla seconda edizione del Roma E Prix, sabato 13 Aprile 2019. Il Gran Premio di Formula E si correrà nel circuito dell’Eur. Accesso gratuito agli spazi, per cittadini e residenti, numerose attività e possibilità di percorrere la pista con i propri mezzi eco-sostenibili. Previste restrizioni alla viabilità.

Arriva la seconda edizione del Roma – E Prix, il Gran Premio di Fromula E a Roma. Settima tappa dopo l’Arabia Saudita, il Marocco, il Cile, il Messico e i due circuiti della Cina, la Formula E, debuttato cinque anni fa, nel 2014, nel Parco olimpico di Pechino.

Il Roma – E Prix 2019, il Gran premio di Formula E nella sua tappa romana, si correrà sabato 13 Aprile, nel quartiere Eur, come l’anno scorso, percorrendo lo stesso tracciato, lungo 2,847 km, comprendente 21 curve, con partenza da via Cristoforo Colombo e arrivo in Piazza J.F. Kennedy, davanti al Palazzo dei Congressi.

Speciale – Formula E, 30 mila sugli spalti dell’eur

Formula E-prix roma, premio confartigianato motori

Diverse le novità di quest’anno per tutti i cittadini e per i residenti all’interno del circuito.
L’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi, Daniele Frongia spiega che: “il tema della sostenibilità è certamente al primo posto, nel forte connubio tra sport e innovazione e quest’anno sono previste numerose attività gratuite, non solo sportive, fruibili da tutti i cittadini”.

Mobilità Sostenibile, conclusa la ‘mille miglia’ da Roma a Venezia in auto elettrica

L’ accesso gratuito, all’area dell’evento già da venerdì 12 aprile, dalle ore 12, per permettere a tutti i cittadini di partecipare alle diverse attività tra cui le prove libere, lo shake down, le numerose attrazioni degli spazi dell’ E-Village. Sempre nella giornata di venerdì 12, il pubblico potrà anche godere della musica dal vivo e delle degustazioni che sono state predisposte presso il “Food Court” ed effettuare giri in pista con il proprio mezzo eco-sostenibile. “Un’ulteriore novità di quest’anno – ha riferito Alejando Agag, fondatore e Ceo della Formula E – è la possibilità per tutti i cittadini di accedere al circuito ed effettuare giri di pista con il proprio mezzo di trasporto eco-sostenibile, come monopattini e biciclette elettriche, per partecipare alla E Parade prevista per venerdì 12″.

I residenti all’interno del circuito dell’Eur, avranno una settimana di prelazione per ottenere l’accesso gratuito all’evento della giornata di sabato 13. Chi ne beneficerà “avrà accesso ad un’area prato dedicata, dalla quale sarà possibile assistere alla gara grazie ai maxischermi presenti”.

Mobilità, il 2019 anno delle elettriche e delle ibride plug-in

Mobilita’ sostenibile, altre quattro auto elettriche per roma capitale

La viabilità è soggetta a restrizioni. L’area è stata suddivisa in due anelli, uno più interno ed uno più esterno al circuito di gara nei quali è prevista la chiusura totale al transito veicolare e parziale al transito pedonale. Resta invece interdetto l’accesso al circuito di gara per tutto il periodo dal 10 Aprile al 15 Aprile.

Da Mercoledì 10 Aprile dalle ore 20.30 a Sabato 13 Aprile alle ore 05.30 è vietato il transito veicolare nei due anelli più esterni, mentre è consentito l’ingresso pedonale a tutti.
Sabato 13 Aprile dalle ore 05.30 alle ore 20.30 permane il divieto di transito veicolare ed è consentito esclusivamente l’accesso pedonale a tutti nell’anello più esterno e soltanto ai possessori di titolo di accesso valido per l’anello più interno.
Da Sabato 13 Aprile dalle ore 20.30 al Lunedì 15 Aprile alle ore 05.30 è vietato il transito veicolare in entrambi gli anelli e consentito l’ingresso pedonale a tutti in entrambi gli anelli.

ACQUISTA BIGLIETTI

(Visited 186 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diretta Live
Diventa Green!