Nella Columbia britannica, in Canada, il governo locale ha implementato un piano per dare nuova vita alle foreste dopo un vasto incendio boschivo. Il video mostra come vengono piantati i nuovi alberi

Anche quest’anno i boschi della Columbia britannica, in Canada, sono stati interessati da vasti incendi. A differenza di ciò che accade in Italia (e nel resto d’Europa), dove la presenza di insediamenti umani rende gli incendi boschivi più pericolosi ma meno vasti, lì quando un bosco inizia a bruciare l’incendio può andare avanti per diversi giorni, distruggendo tutta la vegetazione. 

Sebbene si tratti spesso di incendi “naturali” (e dunque la foresta sarebbe in grado di rigenerarsi da sé), i tempi per una rigenerazione naturale sarebbero lunghi. Dunque il governo locale della British Columbia ha deciso di dare una mano alla natura.

Il programma Forests for Tomorrow, che va avanti ininterrottamente dal 2005, ha portato alla piantumazione di centinaia di migliaia di alberi.

Una funzionaria della Columbia britannica ha piantato da sola oltre 4500 piante in un solo giorno. Ma come? Il video mostra la metodologia usata per portare avanti un programma di ri-piantumazione tanto vasto in così poco tempo.

Articolo precedenteL’attore Giovanni Storti diventa divulgatore sui social: “Rispettiamo di più l’ambiente”
Articolo successivoArriva l’ultimo studio sulla durata delle giornate sulla Terra: sono sempre più lunghe