Torna la Fiera Nazionale di Grottaferrata, un viaggio tra artigianato e gastronomia

“Lanciamo i nostri prodotti anche nell’ottica di un inserimento in un quadro nazionale”, Mirko Di Bernardo. Dal 23 marzo la 424^edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata. 

La Fiera Nazionale di Grottaferrata è pronta ad aprire le porte della sua 424^ edizione. Uno degli eventi più attesi dell’anno ai Castelli Romani, che si terrà dal 23 marzo al 1 aprile 2024 a pochi passi dalla millenaria Abbazia di San Nilo.

Il padiglione Fiera ospiterà invece un vero e proprio viaggio tra l’artigianato e la gastronomia regionale e nazionale, raccontata dai prodotti delle 100 aziende espositrici. Infine, la musica dal vivo con band e artisti solisti nell’area food concluderà ogni giornata. Il programma è stato presentato a Roma nella Sala Consiliare di Palazzo Valentini.

“Stiamo andando nella direzione di un’attenzione sempre maggiore a quelle attività che promuovono l’innovazione nel campo tecnologico e nell’agricoltura. – spiega ai microfoni di TeleAmbiente Mirko Di Bernardo, Sindaco di Grottaferrata, parlando di questa 424^ edizione – E poi c’è il nostro vino. Grazie a delle realtà locali, qualche mese fa abbiamo lanciato Crypta, il vino promosso dall’Associazione Vignaioli di Grottaferrata, che per noi è un punto di riferimento, imbottigliato, coltivato e prodotto sul nostro territorio. Lanciamo i nostri prodotti anche nell’ottica di un inserimento in un quadro nazionale”.

“Con questa fiera noi costruiamo un percorso di pubblicità che interessa tutta la popolazione metropolitana che ha in Roma il suo centro, ma che ha un cerchio composto da 121 comuni“, afferma Pierluigi Sanna, Vicesindaco Città Metropolitana di Roma Capitale, presente alla conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Veronica Pavani, Consigliera delegata alla Fiera Nazionale di Grottaferrata: “Si tratta di una delle manifestazioni più antiche d’Italia e riconnette non solo Grottaferrata, ma tutto il territorio dei Castelli Romani, ed è l’unica manifestazione fieristica presente sul territorio“.

Info sul programma dettagliato presto disponibile QUI