Roma

Festival del Wellness Roma, promuovere il benessere a 360°

Condividi

Alla Fiera di Roma dal 26 al 28 ottobre la prima edizione del Festival del Wellness, un’occasione per approfondire temi legati alla cura di se, del proprio ambiente e alle scelte olistiche in ogni campo della propria vita. TeleAmbiente sarà media partner dell’evento.

Il Festival del Wellness vuole essere un nuovo format fieristico per promuovere una visione del benessere a 360° con l’obiettivo di migliorare lo stile di vita sia a livello individuale che collettivo in senso globale.

Uber lancia il servizio bike sharing Jump a Roma, prima città in Italia. Ecco come funziona

Si prefigge il ruolo di mediatore consapevole e sano tra gli operatori del settore e i fruitori, per facilitare una corretta informazione riguardo lo stile di vita basato sul Wellness.
Migliorare il proprio stile di vita non significa considerare solo alcune aree, ma prenderle in esame tutte quante, poiché la migliore comprensione che possiamo avere per ciascuna è possibile solamente se riconosciamo la sua appartenenza in ciascuna delle altre. Quindi le aree si compenetrano generando un sistema energetico che si autoalimenta continuamente.
Questo concetto viene definito dagli ideatori del festival come “la visione dell’insieme”, ovvero energia infinita a disposizione di tutti!

Roma, “Simposio, trionfo del gusto” per celebrare le eccellenze del Made in Italy

Ad ogni espositore saranno assegnate una o più aree del wellness; quindi ci sarà chi rappresenterà il corpo, oppure il corpo e la mente, oppure il corpo, la mente e l’ambiente, e così via.

TUTTO IL PROGRAMMA

All’interno del padiglione fieristico verranno creati dei microambienti semicircolari (agorà), in cui saranno collocati gli espositori in base alle proprie aree del wellness. Saranno i contenitori di aree dedicate alla medicina, al turismo, al fashion e beauty, allo sport e fitness, alla bioedilizia fino all’ambiente, agricoltura, etica e spiritualità. La disposizione delle diverse aree permetterà un flusso di energia continuo connettendo i diversi temi e creando un laboratorio di ricerca del benessere per uno stile di vita più consapevole.

L’elemento che caratterizzerà il layout all’evento sarà il cartone,  si vuole valorizzare la comunicazione visiva ed il rispetto dell’ambiente attraverso un materiale riciclato, riciclabile e stampabile su tutta la sua superficie.

Si potrà sperimentare anche un nuovo modo di veicolare informazioni attraverso modalità comunicative dinamiche grazie ai diversi “Action Living”: percorsi interattivi e sensoriali dove i nostri cinque sensi ci faranno fluttuare, tra profumi, suoni e scenografie, in un continuo passaggio tra una realtà e l’altra (corpo, ambiente, mente…).

(Visited 210 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago