Roma e Dintorni

Roma, al Festival del Wellness tra gli ospiti arriva l’attrice Claudia Gerini

Condividi

In occasione della prima edizione del Festival del Wellness in programma questi giorni alla fiera di Roma special guest domenica 27 ottobre l’attrice Claudia Gerini.

Il pensiero che si vuole infondere ai visitatori del Festival del wellness è che migliorare il proprio stile di vita non significa considerare solo alcune aree, ma prenderle in esame tutte quante, poiché la migliore comprensione che possiamo avere per ciascuna è possibile solamente se riconosciamo la sua appartenenza in ciascuna delle altre.

Festival del Wellness Roma, promuovere il benessere a 360°- prima giornata VIDEO

Nel corso degli ultimi anni la concezione di wellness ha subito una continua evoluzione, da concetto di pura attività fisica si è esteso a molteplici altre sfere che interessano quotidianamente la vita di ognuno di noi. Un nuovo modo di vivere consapevole e sano.

In questa visione, domenica 27 ottobre approderà al Festival del wellness Claudia Gerini per incontrare tutti i visitatori e parlare di un tema a tutti molto caro: la salvaguardia del nostro futuro.

In programma nelle tre giornate del festival corsi di formazione, tavole rotonde, workshop e laboratori, gruppi esperienziali, conferenze di esperti riconosciuti sul territorio nazionale ed internazionale per favorire l’apertura al dialogo verso l’innovazione. Si potranno ascoltare ed incontrare medici ed esperti di vari settori che lavorano quotidianamente a soluzioni concrete e trasformative.

TUTTO IL PROGRAMMA

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago