Documentari Animali

Le falene, gli insetti più misteriosi ed enigmatici del regno animale

Condividi

Le falene sono degli insetti che, come le farfalle, appartengono all’ordine dei lepidotteri.

Le antenne di questo animale, a differenza di quelle delle farfalle, possono avere diverse forme: pennate o bipennate, cioè ramificate come un pettine, filiformi, a bastoncello ecc.; mentre le ali, a riposo, sono chiuse a tetto o aperte.

A differenza delle farfalle, è errata la convinzione che siano velenose.

La distinzione tra farfalle e falene non risponde a una classificazione scientifica tassonomica, ma deriva dall’uso comune.

In base a tale distinzione “popolare”, alcuni autori del passato hanno proposto una distinzione tra Ropaloceri o “Rhopalocera” (farfalle) ed Eteroceri o “Heterocera” (falene) che però non è scientificamente accettata.

Nella classificazione moderna, ai Ropaloceri corrisponde la superfamiglia Papilionoidea, mentre gli Eteroceri sono un gruppo eterogeneo privo di alcuna validità, essendo formato da superfamiglie anche molto lontane tra loro dal punto di vista evolutivo.

(Visited 326 times, 2 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago