Scienza e Tecnologia

EUROPA LEAGUE, FORMAZIONI LAZIO, MILAN E ATALANTA. ORARI E DIRETTA TV STREAMING

Condividi

Di Davide Allegri

Roma. Finalmente sono tornate protagoniste le squadre italiane in Champions. Alla vittoria di martedì sera del Napoli (3-1 al Feyenoord) ha risposto ieri la Roma, impegnata alle 18 a Baku. Giallorossi travolgenti nei primi venti minuti, vantaggio di Manolas e raddoppio immediato di Dzeko. Sembrava tutto facile ma qualche errore di troppo ha permesso al Qarabag di accorciare le distanze al 30’ con Henrique. Vittoria ottenuta con sudore e con qualche brivido, gli stessi giocatori della Roma si sono lamentati della gestione della gara. Vittoria anche per la Juventus che alle 20.45 ha battuto 2 – 0 i greci dell’Olympiacos. E’ tornato finalmente al gol dopo settimane di astinenza e panchine “El Pipita” Higuain. Subentrato al 69’ ha sbloccato la gara dando sfogo a tutta la rabbia accumulata in questi giorni. Ha raddoppiato dieci minuti più tardi di Mario Mandzukic e archiviando la pratica. Unico neo della serata l’infortunio muscolare di Pjanic nel riscaldamento.

Questa sera toccherà a Lazio, Milan e Atalanta, impegnate in Europa League, a proseguire il trend positivo di questa settimana europea. I biancocelesti affronteranno, in uno stadio Olimpico a porte chiuse, i belgi dello Zulte Waregem. Turn over obbligato per Simone Inzaghi a causa delle numerose assenze. Murgia a centrocampo e Caicedo in attacco, Nani finalmente tra i convocati.

Montella e i suoi saranno chiamati nuovamente a riscattare in Europa la brutta sconfitta in campionato di domenica scorsa. A San Siro arriva il Rijeka, Musacchio torna titolare, Locatelli in cabina di regia. Davanti la coppia Andrè Silva – Cutrone.

L’Atalanta, dopo la splendida vittoria sull’Everton nella prima giornata, spera di ripetersi per continuare a sorprendere in Europa. Trasferta francese per gli uomini di Gasperini che stasera affronteranno il Lione nello stesso stadio che ospiterà la finale di maggio. Non convocato l’infortunato Toloi, in dubbio anche Ilicic. Ancora titolare Spinazzola.

19.00 Lazio – Zulte Waregem (diretta Tv in esclusiva su Sky)

21.05 Milan – Rijeka (diretta Tv in esclusiva su Sky)

21.05 Lione – Atalanta (diretta Tv in chiaro su Tv8 e per gli abbonati su Sky)

Probabili formazioni:

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Parolo, Di Gennaro, Murgia, Lukaku; Luis Alberto; Caicedo; All.: Inzaghi.

ZULTE WAREGEM (4-4-2): Leali; De Fauw, Heylen, Derijck, Hamalainen; De Pauw, Doumbia, De Mets, Kaya; Olayinka, Leya Iseka; All.: Dury.

 

MILAN(3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessia, Locatelli, Calhanoglu, Borini; Andrè Silva, Cutrone; All.: Montella.

RIJEKA (4-2-3-1): Prskalo; Vesovic, Zuparic, Elez, Zuta; Bradaric, Males; Kvrzic, Misic, Heber; Gavranovic; All.: Kek.

 

LIONE (4-2-3-1): Lopes; Mendy, Morel, Marcelo, Tete; Tousart, Ndombele; Depay, Fekir, Traorè; Mariano Diaz; All.: Genesio

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Spinazzola, Cristante, Freuler, De Roon, Hateboer; Gomez, Petagna; All.: Gasperini.

(Visited 95 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago