AttualitàClima

Non c’è l’accordo tra i leader Ue su target nazionali di emissioni

Condividi

I leader europei non hanno raggiunto un accordo sulla ripartizione dello sforzo di riduzione delle emissioni di Gas serra tra Paesi.

La discussione tra i leader ha portato alla cancellazione dalla bozze delle Conclusioni del Consiglio europeo di ogni riferimento al regolamento sulla condivisione degli sforzi che copre le emissioni di trasporti, edilizia e agricoltura.

New York, stop alle auto a combustione: dal 2035 solo veicoli a zero emissioni

I leader Ue hanno poi invitato “la Commissione a presentare rapidamente il suo pacchetto legislativo sul clima.

Usa, Biden: “Taglieremo emissioni del 50% entro il 2030”. L’annuncio al summit sul clima

“La Commissione europea la prossima settimana avanzerà proposte – ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, al termine del summit Ue – tenendo conto delle indicazioni e delle preoccupazioni espresse oggi dai leader”.

(Visited 31 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago