AttualitàPoliticaRoma

Elezioni, Gualtieri nuovo sindaco di Roma

Condividi

“Auguriamo al nuovo sindaco di Roma di continuare il lavoro portato avanti dalla vecchia amministrazione Raggi sulla legalità e di accelerare il lavoro sulla sostenibilità del comune di Roma”. Il commento del direttore responsabile di TeleAmbiente Stefano Zago dopo l’annuncio della vittoria di Roberto Gualtieri come nuovo sindaco di Roma: “Sarò il sindaco di tutti, dei romani e della città”. 

Poco dopo le 16 Roberto Gualtieri esce dalla stanza in cui ha seguito i risultati degli spogli per circa un’ora per mostrarsi a fotografi e sostenitori facendo con le mani un segno di vittoria. Dopo aver ringraziato i suoi avversari Calenda, Raggi e Michetti “che ha contribuito a mantenere civile il confronto”, Gualtieri ha detto che “ora inizia un lavoro di straordinaria intensità per rilanciare Roma”.

Un lavoro – ha poi continuato – per far crescere la città e renderla inclusiva, vicina alle persone, campione della transizione ecologica, della cultura e della scienza”.

L’ex ministro dell’Economia ha poi affermato che Roma potrà guidare da domani una nuova fase per il Paese. “Penso che una dimensione più vicina alle persone – ha poi aggiunto – sarà una risposta anche al fenomeno dell’astensionismo. A tutti quelli che hanno maturato sfiducia verso la buona politica noi diciamo che lavoreremo con tutto il nostro impegno per le persone e con le persone”.

“Grazie ai romani per questo risultato così significativo, di cui sono onorato. Ci metterò tutto il mio impegno. Inizia un lavoro straordinario per rilanciare Roma e per farla crescere, per farla diventare più inclusiva e per farla funzionare”. Lo ha detto Roberto Gualtieri, candidato a sindaco del centrosinistra per Roma, nella sede del suo comitato elettorale.

Elezioni Roma, all’incontro promosso da TeleAmbiente il sì di Gualtieri ad Ecodigital e PAESC. Bianchi e Pecoraro Scanio apprezzano

È il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti – che sta seguendo lo spoglio del ballottaggio insieme a Roberto Gualtieri al comitato elettorale – il primo dem a fare le congratulazioni pubbliche al candidato sindaco Gualtieri.
L’ex segretario dem su Facebook ha scritto: “Bravo Roberto Gualtieri, sarai un grande Sindaco! Bravi tutti, ora Roma”.

Elezioni a Roma, exit pool: Gualtieri in vantaggio

 “Congratulazioni a Roberto Gualtieri. Il nuovo sindaco saprà lavorare nell’interesse della nostra comunità. Da parte mia ci sarà leale e costruttivo sostegno nelle battaglie che avranno a cuore Roma”. Così la sindaca di Roma Virginia Raggi si complimenta con Roberto Gualtieri, che le prime proiezioni danno in vantaggio su Enrico Michetti.

“Auguriamo al nuovo sindaco di Roma di continuare il lavoro portato avanti dalla vecchia amminstrazione Raggi sulla legalità e di accelerare il lavoro sulla sostenibilità del comune di Roma“. Il commento del direttore responsabile di TeleAmbiente Stefano Zago dopo l’annuncio della vittoria di Roberto Gualtieri come nuovo sindaco di Roma.

Alla chiusura dei seggi per i ballottaggi, l’affluenza alle urne va attestandosi al 48,95%. Al primo turno, sempre alla stessa ora (le 15) era stata del 58,35 %.

Si conferma dunque la disaffezione alle urne che si era registrata già al primo turno. I dati infatti evidenziano un calo di 10 punti tra le elezioni del 3-4 ottobre ed i ballottaggi.

(Visited 35 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago