Elezioni, Eleonora Evi a Letta: “Il Pd abbia più rispetto degli alleati, noi avanti con le nostre idee”

La replica della co-portavoce nazionale di Europa Verde al segretario ‘dem’, che aveva annunciato: “Non faremo un Governo con l’Alleanza Verdi-Sinistra”.

Enrico Letta sorprende tutti e fa il punto dell’accordo politico con l’Alleanza Verdi-Sinistra. “Abbiamo un patto per la difesa della Costituzione, non per governare“, le parole del segretario del Pd. Abbiamo chiesto a Eleonora Evi, co-portavoce nazionale di Europa Verde, un parere sulle dichiarazioni di Letta.

Con il Pd avevate raggiunto un accordo politico, ora arrivano queste dichiarazioni sorprendenti da parte di Letta. Come le commentate?

Siamo rimasti indubbiamente sorpresi, ma ribadisco ciò che abbiamo sempre detto: questa coalizione nasce anche perché ce lo impone l’attuale legge elettorale, che però non impone un programma di coalizione. Noi abbiamo e rivendichiamo il nostro programma di lista, le nostre idee e le nostre proposte.
Con il Pd avevamo parlato di temi comuni, come la spinta alla transizione ecologica e la giustizia sociale, che per noi sono imprescindibili.
Le parole di Letta sono sorprendenti e anche un po’ ingenerose, il Pd abbia più rispetto degli alleati della coalizione. Noi stiamo finalmente dicendo cose di sinistra ed ecologiste che servono a questo Paese, stiamo coinvolgendo sempre più cittadini che si riconoscono nelle nostre proposte.
Il nostro obiettivo è arrivare in Parlamento, nella speranza di avere un consenso e una rappresentanza più ampia. I Governi si formano in Parlamento e speriamo di avere un partito di sinistra ed ecologista con un peso maggiore, che possa incidere anche sulla formazione di un Governo. Le dichiarazioni di Letta sono fuori dal mondo e incomprensibili, ma andiamo avanti senza farci distrarre dalle provocazioni: il nostro è un progetto chiaro di risposta alla crisi climatica e a quella sociale, che sono le vere emergenze di questo Paese“.

Articolo precedenteIl Parlamento UE approva un Regolamento contro la deforestazione
Articolo successivoEnergia, Ursula von der Leyen: “Sì a taglio consumi famiglie ma anche a extraprofitti imprese” – LIVE