Lazio's Ciro Immobile, left, gets the ball past Dynamo Kiev's Tomasz Kedziora during a Europa League round of 16 first-leg soccer match between Lazio and Dinamo Kiev, at the Rome Olympic stadium Thursday, March 8, 2018. (ANSA/AP Photo/Gregorio Borgia) [CopyrightNotice: Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved.]

Kiev. Trasferta ostica per la Lazio, chiamata a battere la Dinamo Kiev per ottenere il pass per i quarti di finale di Europa League. Il 2-2 dell’andata costringe i biancocelesti a fare una partita d’attacco in terra ucraina, cercando di segnare più gol possibile per allontanare lo spettro dell’eliminazione. Carica e tenacia non mancano ai ragazzi di Inzaghi per ribaltare il risultato, come ha affermato lo stesso tecnico biancoceleste in conferenza stampa: ” Teniamo tanto a questa partita, vale l’ingresso nei quarti di finale. Abbiamo lavorato tanto per arrivare fin qui e cii siamo arrivati con merito. Così cercheremo di fare una partita importante, quella che serve per passare il turno. La squadra sta facendo una stagione positiva, cominciata con la vittoria della Supercoppa ad agosto. E i prossimi tre mesi saranno fondamentali per noi”. Importante però non commettere gli stessi errori dell’andata, soprattutto in difesa: ” La gara di andata mi ha confermato che la Dinamo Kiev è una buona squadra, con grande tradizione, ha ottimi giocatori che fanno entrambe le fasi e le fanno bene. Si difendono, attaccano, hanno una loro identità. Noi dovremmo fare meglio dell’andata. Cercheremo di fare gol, ma con una certa attenzione sulle loro ripartenze”.

Leggero turn over per i biancocelesti dettato anche dalle assenza di Milinkovic-Savic, Caceres e Basta, non convocati per la trasferta europea. Radu e Luis Alberto, partiti regolarmente per Kiev, potrebbero finire in panchina. Davanti giocheranno Felipe Anderson e Ciro Immobile, a centrocampo Murgia potrebbe sostituire Milinkovic. Anche Lulic si candida per giocare al posto del serbo, con Lukaku esterno al posto del bosniaco.

19.00 Dinamo Kiev – Lazio (diretta tv esclusiva Sky)

CLICCA SUL LINK PER SAPERNE DI PIU’ SULLO STREAMING:

https://www.teleambiente.it/streaming-senza-pagare/

DINAMO KIEV (4-3-3): Boyko; Kedziora, Burda, Kadar, Pivaric; Buyalskiy, Shepelev, Shaparenko; Morozyuk, Moraes, Tsygankov; All.: Khatskevich.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Murgia, Lulic; Felipe Anderson; Immobile; All.: S.Inzaghi.

Articolo precedenteARSENAL-MILAN 3-1. ROSSONERI FUORI DALL’EUROPA LEAGUE
Articolo successivoVERTICE RAGGI – ZINGARETTI, CONVERGENZE TEMATICHE PER UNA POLITICA CHE GUARDI AL FUTURO