Italpress

Di Maio “Stabilizzare le aree liberate da Daesh”

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – “Uno degli aspetti centrali per noi e per gli Usa è stata la Campagna 2021 per la stabilizzazione delle aree liberate da Daesh in Iraq e nel nord est della Siria. Un’azione importante per garantire la sostenibilità socioeconomica di quelle regioni e impedire la recrudescenza del terrorismo e dell’estremismo violento”. Così Luigi Di Maio, ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale durante la conferenza stampa con il segretario di Stato USA Antony Blinken, dopo la Ministeriale della Coalizione anti-Daesh a Roma.
“Durante la riunione di oggi abbiamo aggiornato le attività della Coalizione nel settore militare, la stabilizzazione delle aree liberate, il contrasto alle fonti di finanziamento di Daesh e delle iniziative in Africa – ha spiegato Di Maio -. Abbiamo voluto valorizzare la sinergia tra lo strumento militare e civile, consapevoli che la sconfitta di Daesh richiede una pluralità di interventi, inclusa la comunicazione strategica e il contrasto alla propaganda terroristica fino alla cooperazione in materia di rimpatrio di combattenti dei terroristi stranieri”.
(ITALPRESS).

(Visited 6 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago