Attualità

CRISI IDRICA, RAGGI: ABBIAMO ISPEZIONATO IL 98% DELLA RETE IDRICA

Condividi

Il sindaco di Roma Virginia Raggi ha ricostruito gli ultimi mesi di dubbi e polemiche sull’acqua dei romani: “Proprio in questi giorni sono state scoperte oltre 200 captazioni abusive direttamente del lago di Bracciano che non sono riconducibili ad Acea e che evidenziano la mancata vigilanza da parte dei Comuni. Lo sguardo su questa vicenda va decisamente ampliato”.  Virginia Raggi assieme all’assessore alla Sostenibilità Ambientale Pinuccia Montanari, ha illustrato in Campidoglio le nuove politiche della gestione delle risorse idriche e in particolare del lago di Bracciano

(Visited 110 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago