Napoli. Pagelle.  Dopo aver concluso il girone d’andata da primo in classifica, laureandosi campione d’inverno, il Napoli fallisce in coppa. Sarri fa molto turnover  (come Di Francesco contro il Torino) è il verdetto del campo è clamoroso. Eliminato!

Tutto nel secondo tempo, con l’Atalanta va in gol con Castagne e Gomez, e Mertens che accorcia nel disperato assalto finale.

Sepe, Chiriches, Mario Rui, Rog, Ounas, tutta gente che non appare all’altezza dei titolari. Tanto che di corsa Sarri deve mettere dentro Insigne, Mertens e Allan, ma l’eliminazione te la sei andata a cercare ed è puntualmente arrivata.

Il primo tempo è del Napoli. Callejon, Ounas  e Zielinski hanno l’occasione per sbloccare il risultato. Ma c’è tanta prevedibilità e poca testa nei giocatori del Napoli. Anche l’Atalanta ha con Gomez l’occasione buona ma la fallisce.

Un primo tempo fatto di dinamismo e tante occasione che si chiude in parità.

Completamente diverso sarà il secondo tempo, fatto di poche emozioni e tanti gol.

E’ Castagne a sbloccare il risultato. Papu mette in area , le belle statuine riescono a far arrivare il pallone a Cornelius che tira e viene ribattutto ma a due passi c’è solo soletto Castagne che sparacchia sotto il sette di Sepe

Entrano Mertens e Insigne poi Ounas, ma il Napoli è in bambola. E arriva il raddoppio sempre propiziato dal Papu. Contropiede di Gomez che punta Chiriches che riesce a cadere lasciandolo solo davati a Sepe trafitto con un colpo secco.

Il Napoli si riversa nell’area atalantina e tre minuti, altro pasticcio di area e su assit di Insigne Martens uccella di testa i due centrali atalantini e Berisha in colpevole ritardo.

Non accadrà più nulla e dopo 22 anni l’Atalanta arriva in semifinale di Coppa Italia.

Napoli – Atalanta 1-2

Reti, Castagne 51′, Gomez 81′, Martens 83′

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLO STREAMING:

https://www.teleambiente.it/streaming-senza-pagare/

NAPOLI (4-3-3): Sepe 5; Hysaj 5, Chiriches 4, Koulibaly 6, Mario Rui 5; Rog 5, Diawara 5, Hamsik 5; Callejon 5, Ounas 5, Zielinski 5; Insigne 6, Mertens 6 All.: Sarri 4.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha5; Toloi 6, Caldara 7, Palomino 6; Castagne 7, De Roon 6, Freuler 6, Gosens6; Cristante 7; Gomez 7.5, Cornelius 6; All.: Gasperini 8

Articolo precedenteBEFANA, WEEKEND DI MERCATINI E TRADIZIONI POPOLARI. TUTTI GLI EVENTI GRATUITI
Articolo successivoCOPPA ITALIA, JUVE-TORINO 2-0, ESONERATO MIHAJLOVIC