TURIN, ITALY - MAY 06: Paulo Dybala (L) of Juventus FC is challenged by Iago Falque of FC Torino during the Serie A match between Juventus FC and FC Torino at Juventus Stadium on May 6, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Torino. Passa la Juventus. Un gol per tempo e soprattutto una evidente superiorità che il Toro con ardore, ma solo nel primo tempo cerca di contrastare senza riuscirci. Una sconfitta mal digerita da Cairo che nella notte esonera Mihajlovic.

Una unica vera occasione quando Niang si presenta davanti a Sczcsny e tutto spostato sulla destra lascia partire un fendente che coglie in pieno la base del palo destro.

Era il 16′, il gol poteva cambiare il corso della partita che invece da quel momento prenderà un binario unico.

Era stato Douglas Costa a sbloccare la partita al 15′ con una splendida giravolta di sinistro al volo su palla vagante nell’area granata.

Poi la palla-gol di Niang. Poi un monologo bianconero.

Nel secondo tempo arriverà il raddoppio di Mandzukic al 67′ con il verdetto VAR che costa espulsione a Mihajlovic per proteste che poi si rifiuta di andare in conferenza stampa. E nella notte l’allenatore serbo, dopo un duro confronto con Cairo, verrà esonerato.

Adesso la Juventus affronterà in semifinale l’Atalanta che ieri sera ha espugnato il San Paolo di Napoli vincendo 2-1.

Per il Toro pochi rimpianti. C’ha provato soprattutto nel primo tempo. Semmai deve rimpriverarsi un secondo tempo troppo passivo, dettato anche dalle troppe assenze nel reparto offensivo.

  Juventus – Torino 2-0

Reti di D. Cista 15′, Mandzukic 66′

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLO STREAMING:

https://www.teleambiente.it/streaming-senza-pagare/

JUVENTUS ( 4-3-2-1): Szczesny; Sturaro (Lichtsteiner) , Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Mandzukic All.: Allegri.

TORINO (4-3-3): Savic,  De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Acquah, Baselli; Iago Falque, Niang, Berenguer; All.: Mihajlovic.

Articolo precedenteCOPPA ITALIA, NAPOLI-ATALANTA 1-2. PAGELLE. CASTAGNE-GOMEZ GOLEADOR
Articolo successivoBEFANA A MILANO, TUTTI GLI EVENTI GRATUITI