Attualità

Congo, assassinato il magistrato che indagava sull’agguato all’ambasciatore Attanasio e al carabiniere Iacovacci

Condividi

Nella Repubblica democratica del Congo è stato ucciso William Assani, il magistrato che indagava sull’agguato del 22 febbraio in cui hanno perso la vita l’ambasciatore italiano, Luca Attanasio, il carabiniere di scorta, Vittorio Iacovacci, e l’autista congolese Mustafa Milambo.

A Limbiate l’ultimo saluto ad Attanasio “Sarai giovane per sempre”

“Fonti locali dichiarano che stava tornando da una riunione a Goma, nell’ambito dell’inchiesta sulla sicurezza dell’area e in particolare sull’omicidio dell’ambasciatore italiano e dei suoi due accompagnatori“: lo scrive l’agenzia Fides citando fonti missionarie che operano nel Nord Kivu, di cui Goma è il capoluogo. In un comunicato inviato a Fides, l’Ong locale Cepadho (Centro Studi per la Pace, la Democrazia e i Diritti Umani) afferma di “aver appreso con forte sgomento dell’assassinio del maggiore William Assani, magistrato presso il Tribunale militare di Rutshuru, rimasto vittima il 2 marzo di un agguato all’altezza di Katale, sull’asse stradale Rutshuru – Goma, da dove proveniva”.

“Questo crimine è stato perpetrato da uomini armati, non identificati, uno dei quali è stato neutralizzato dalla risposta avviata dalle Fadrc (l’esercito congolese)” precisa la dichiarazione.

Congo, morti in un attacco l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci, carabiniere della sua scorta

 “L’uccisione in Congo del magistrato William Assani, che stava indagando sull’agguato costato la vita al nostro ambasciatore Luca Attanasio, al carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci e al loro autista e’ un fatto gravissimo e un segnale estremamente preoccupante. Chiediamo alle autorità congolesi di sostenere e proteggere le attivita’ di indagine sull’uccisione dei nostri concittadini”. Lo dichiarano, in una nota, i senatori del M5s della commissione Esteri di palazzo Madama.

L’omicidio del magistrato che indagava sull’agguato nel quale sono morti l’ambasciatore Italiano Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci è un fatto inquietante che getta molte ombre su quello che sta succedendo in Congo .Presenterò una risoluzione in commissione Ue alla Camera“. A dichiararlo è la parlamentare Augusta Montaruli

(Visited 31 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago