Roma. Il Commissario Montalbano torna su Rai 1. Due nuovi episodi verranno trasmessi in prima serata il 12 e il 19 febbraio come al solito preceduti da una breve presentazione di Camilleri.

Nel cast volti nuovi affiancheranno quelli tradizionali, infatti oltre agli attori Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Peppino Mazzotta (ispettore Fazio), Cesare Bocci (Mimì Augello), Angelo Russo (Catarella) e Sonia Bergamasco (Livia), ci saranno delle new entry: Fabrizio Bentivoglio, Serena Iansiti , Stella Egitto e Sebastiano Lo Monaco.

La trama dei due episodi.

Il primo episodio parte da due racconti brevi, ‘Amore’ e ‘La prova generale’ che nella versione televisiva danno vita ad una stoia intrecciata alla cui sceneggiatura ha partecipato lo stesso Camilleri

‘Amore’ narra la storia di Michela, giovane che si innamora del ragioniere di una impresa locale e con il quale riesce a fuggire, nonostante l’opposizione della famiglia e soprattutto della madre. Invece nella Prova generale Salvo Montalbano farà i conti con due attori in pensione che, ogni notte, alternativamente, fanno finta di morire per mano dell’altro. Il Commissario Montalbano risolverà questo bizzarro mistero grazie a Orazio Genco, ladro ma amico del Commissario di Vigata.

In questo primo episodio inedito vedremo all’opera Fabrizio Bentivoglio, attore milanese, di cinema, teatro e tv, regista e sceneggiatore di cinema (Il capitale umano, Dobbiamo parlare, Turné, Marrakesh express, Un eroe borghese) e di serie tv, da  Benvenuti a tavola a Nord vs Sud e a Romanzo Siciliano.

L’episodio La giostra degli scambi andrà in onda il 19 febbraio sempre alle 21.20 su Rai 1

Nella Giostra degli scambi’, Salvo Montalbano affronterà due casi di singolari sequestri:. Dapprima viene rapita, narcotizzata e poi rilasciata dopo qualche ora una ragazza. Poi dopo qualche giorno, l’episodio si ripete con il nipote del proprietario della trattoria storica di Vigata da sempre frequentata dal Commissario. Cosa hanno in comune i due rapiti? L’età e il lavoro in banca. Intanto, un negozio di elettrodomestici viene dato alle fiamme e il proprietario sparisce. Allo stesso tempo, si verifica il terzo sequestro e viene ritrovato un cadavere. Questi casi hanno qualcosa in comune? Il fiuto, l’intelligenza speculativa e l’intuito del Commissario Montalbano come al solito non sbaglieranno.

Articolo precedenteGIORNO DELLA MEMORIA, TUTTI GLI EVENTI IN ITALIA
Articolo successivoSTASERA IN TV, PROGRAMMI DI OGGI GIOVEDI 25 GENNAIO 2018. RAI, MEDIASET, LA7, TV8, NOVE E LE ALTRE