Attualità

Clima, terzo sciopero globale. Una giornata storica, oltre 150 città italiane coinvolte FOTO

Condividi

Oltre 150 manifestazioni da Bolzano a Palermo in occasione del “Global Strike For Climate”, il terzo sciopero globale per il clima, indetto a livello mondiale oggi  27 settembre dal movimento ambientalista guidato dall’attivista svedese Greta Thunberg. Tutte le immagini della giornata e degli appuntamenti in Italia. 


Ancora una volta gli studenti i protagonisti delle proteste, a maggior ragione dopo il “via libera” del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti che ha invitato i presidi a giustificare le eventuali assenze per la partecipazione allo sciopero.

200 mila studenti a Roma, 170 mila  Milano, oltre 10 mila a Genova, 20 mila Bologna e 1 milione in tutta Italia.

Clima, terzo sciopero globale. Le immagini da tutto il mondo

L’obiettivo delle manifestazioni è far crescere la sensibilità sui rischi dell’inquinamento e spingere governi e amministratori pubblici a sottoscrivere la Dichiarazione di emergenza climatica, un atto simbolico affinché siano intraprese azioni di governo e di organizzazione internazionale più efficaci nel contenere gli effetti del collasso climatico e dell’estinzione di massa del vivente oggi in corso.

Clima, Fioramonti alle scuole: assenze giustificate per lo sciopero e ambiente come nuova materia

MAPPA CITTÀ ADERENTI ALLO SCIOPERO

Sciopero per il clima, oltre 4 milioni in tutto il mondo.Greta Thunberg:”Grazie a tutti!” FOTO-VIDEO

La mobilitazione italiana per chiedere ai governi a cambiare le politiche ambientali, e scongiurare un punto di non ritorno sul cambiamento climatico, ha coinvolto oltre 150 città, da Bolzano a Ragusa: la manifestazione a Roma, con un corteo di studenti che è partito  da Piazza della Repubblica alle 9.30 per raggiungere Piazza della Madonna di Loreto;  eventi tra cortei, manifestazioni, sit-in e flash-mob sanche a Milano (dalle 9.30 da Largo Cairoli), Napoli (dalle 9 da Piazza Garibaldi), Torino (dalle 9.30 da Piazza Statuto), Palermo (dalle 9 in Piazza Verdi), Firenze (dalle 9 in Piazza di Santa Maria Novella), Bologna (dalle 9.30 in Piazza San Francesco).

Clima, tornano in piazza gli attivisti di Fridays For Future

 

 

 

 

 

 

 

I cartelli più belli

 

 

 

(Visited 65 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago