Territorio

Clima, Greta Thunberg ha trovato un passaggio per il summit di Madrid

Condividi

Greta Thunberg ha finalmente trovato un passaggio da due navigatori australiani nel suo viaggio verso Madrid, dopo che l’ONU ha spostato il summit COP25 previsto per il 2 dicembre.

Greta Thunberg ha trovato un passaggio per il suo ritorno in Europa, naturalmente all’insegna della sostenibilità. L’attivista svedese si trova attualmente negli Stati Uniti d’America, dopo averli raggiunto in barca a vela partendo dall’Inghilterra.

COP25, il Governo Cileno annulla la Conferenza Onu sui cambiamenti climatici VIDEO

Greta aveva pianificato di viaggiare lentamente verso il Cile, dopo essersi mossa nel continente americano grazie ai treni e ad una macchina elettrica fornitale da Arnold Schwarzenegger, ma due settimane fa ha postato sui social chiedendo aiuto“Ora ho bisogno di trovare una via attraverso l’Atlantico a novembre…sarei veramente grata se qualcuno potesse aiutarmi a trovare un passaggio”.

Greta Thunberg, un altro murale dedicato alla giovane attivista svedese

 

Sembra che abbia girato il mondo al contrario” aveva commentato scherzosamente Greta.

Il COP25, il summit sul clima delle Nazioni Unite, doveva svolgersi il 2 dicembre a Santiago in Cile ma è stata rimandato il 30 ottobre a causa degli scontri nella capitale, lasciando a Greta solo quattro settimane per attraversare l’Atlantico.

Martedì ha finalmente trovato una soluzione.

Clima, Greta Thunberg rifiuta un premio ambientale “Non ne abbiamo bisogno”

Greta arriverà in Europa con il catamarano di 48 piedi degli australiani Riley Whitlum ed ElaynaCarausu e di Nikki Henders, velista professionista di origine inglese.


La barca non produce emissioni di carbonio, alimentandosi a pannelli solari e motori idroelettrici. Inoltre, possiede un bagno, a differenza della nave con cui è partita la prima volta.

Clima, Greta Thunberg chiede aiuto per viaggiare dal Cile alla Spagna

I due australiani sono Youtubers  che postano un video ogni settimana del loro viaggio intorno al mondo con il loro figlio di undici mesi. Sono i navigatori più famosi del web con oltre un milione di iscritti al canale.

Whitlum e Carausu si sono incontrati nell’isola di Ios, dove lei lavorava in una compagnia di viaggio e lui viveva su una barca. La barca ha viaggiato per oltre 65,000 miglia nautiche dal 2014. Henderson è un marinaio esperto e lo scorso anno è diventata la più giovane skipper a competere nella Clipper Round World Yacht Race all’età di 25 anni. La sua squadra si classificò al secondo posto.

 

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago