Clima

Clima, l’Antartide sta diventando verde a causa dei cambiamenti climatici

Condividi

Il riscaldamento globale sta favorendo la diffusione delle fioriture di alghe in Antartide, ormai così presenti da aver dipinto di verde le lande innevate del continente.

Le fioriture di alghe stanno dipingendo di verde i classici paesaggi innevati dell’Antartide. L’aumento delle temperature, dovuto ai cambiamenti climatici, sta creando le condizioni ideali per la formazione e la diffusione di questa “neve verde”, un fenomeno così presente in alcune aree da essere visibile dai satelliti.

Antartide, rilevata la presenza di microplastiche anche nel ghiaccio marino

La presenza di alghe in Antartide è stata documentata anni fa da alcune spedizioni, come quella condotta dall’esploratore britannico Ernest Shackleton, ma l’estensione di tali fioriture era ancora ignota. Ora, grazie ai dati raccolti dal satellite Sentinel 2 dell’European Space Agency e alla ricerca sul campo, i ricercatori dell’Università di Cambridge e della British Antarctic Survey hanno creato la prima mappa delle fioriture di alghe sulla penisola antartica, che verrà utilizzata per determinare la velocità con la quale queste si diffondono. “Ora sappiamo dove si trovano queste fioriture di alghe e possiamo vedere se queste continueranno ad diffondersi come suggeriscono i modelli per il futuro” ha spiegato Matt Davey del Department of Plant Sciences dell’Università di Cambridge.

Clima, l’Antartide una volta era coperto da paludi e foreste pluviali VIDEO

Muschi e licheni sono considerati gli organismi fotosintetici dominanti in Antartide ma secondo il nuovo studio ci sono 1,679 fioriture diverse di alghe, che coprono un’area di circa 1.9 km2. “Le fioriture di alghe identificate sono in grado di assorbire l’equivalente delle emissioni prodotte da 875,000 auto a benzina. Sembra molto ma in termini di bilancio globale del carbonio è un valore insignificante. Sono in grado di assorbire il carbonio nell’atmosfera ma non possono fare una grande differenza considerando la presenza di anidride carbonica presente al momento”.

Antartide, neve rossa come il sangue: è colpa dei cambiamenti climatici

Il verde non è l’unico colore che si sta diffondendo in Antartide; i ricercatori stanno conducendo simili studi sulle alghe arancioni e rosse, sebbene siano più difficili da identificare dallo spazio.

(Visited 237 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago