Home Attualità Politica Clima, Trump: “Se gli oceani si alzano avremo più case vista mare”

Clima, Trump: “Se gli oceani si alzano avremo più case vista mare”

trumo clima comizio

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, durante un comizio in Alaska, torna a ironizzare sulla crisi climatica

La conseguenza del cambiamento climatico e dell’innalzamento degli oceani? Avere più case vista mare. Parola dell’ex presidente statunitense Donald Trump.

L’ex inquilino della Casa Bianca, durante un comizio ad Anchorage, in Alaska, parlando con i sostenitori repubblicani ha ironizzato sulla crisi climatica mondiale dicendo che sul fronte climatico non c’è da preoccuparsi perché lo “scenario peggiore sarà che avremo un po’ più di proprietà con vista mare” e che gli americani hanno problemi assai più importanti del global warming.

Non è la prima volta che Donald Trump mostra il suo negazionismo nei confronti della crisi climatica. Durante i suoi quattro anni di presidenza, The Donald aveva più volte attaccato l’intera comunità scientifica planetaria sui temi climatici e, fino alla fine del suo mandato, ha agito anteponendo gli interessi economici di alcune lobby a quelli climatici del Pianeta.

Articolo precedenteSiccità, stato di emergenza per la metà del Made in Italy a tavola – Tg Ambiente
Articolo successivoOrsi polari agonizzanti in uno zoo pugliese, la petizione per chiederne la liberazione