clima ue 100 citta green impatto zero italiane

100 città green e ce ne sono molte italiane. Ecco la classifica delle città pioniere della neutralità climatica entro il 2030.

Tra le 100 città ‘green’ dell’Unione europea, che parteciperanno alla missione sulle smart cities e per l’impatto climatico zero entro il 2030, ne compaiono anche nove italiane. Si tratta di Bergamo, Bologna, Firenze, Milano, Padova, Parma, Prato, Roma e Torino. La missione per il clima riceverà, nel biennio 2022-23, 360 milioni di euro finanziati dal programma Orizzonte Europa, per avviare percorsi di innovazione verso la neutralità climatica entro il 2030.

 

Le azioni riguarderanno mobilità, efficienza energetica e pianificazione urbana verde, con la possibilità di costruire iniziative con altri programmi dell’Ue. Le 100 città selezionate saranno chiamate a sviluppare un piano generale per la neutralità climatica, coinvolgendo imprese e cittadini.

 

Le città saranno i pionieri, che si prefiggono obiettivi ancora più alti su clima e ambiente” – ha spiegato Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea – “Queste città ci stanno mostrando la strada per un futuro più sano e le sosterremo in questo. Iniziamo il lavoro oggi!“.

Articolo precedenteLiving Light, la lampada alimentata dalle piante. Ecco come funziona
Articolo successivoExtralibera, all’Auditorium una due giorni contro mafie e corruzione