In zoologia le Chimere sono una sottoclasse di pesci cartilaginei chiamati Holocephali, imparentati con gli squali, viventi negli abissi marini, che, in alcuni casi, hanno perso la pinna dorsale nel corso dell’evoluzione.

Sono pesci cartilaginei provvisti di pelle nuda. Hanno quattro fessure branchiali nascoste da una piega della pelle. La bocca è in posizione subterminale. La coda termina, di solito, con un lungo filamento

Articolo precedenteLa cetonia dorata
Articolo successivoRifiuti, A.A.A. tecnologie di riciclaggio cercasi. La Cina è un’occasione per le imprese Ue