La Cassiopea mediterranea (Cotylorhiza tuberculata) è una scifomedusa della famiglia Cepheidae, comune nel mar Mediterraneo.

Questa specie, che raggiunge i 30 cm di diametro, presenta un caratteristico ombrello a forma di disco bianco, con una gobba rotonda e gialla al centro (sembra un uovo all’occhio di bue). Il margine è tipicamente frastagliato, di colore giallo o talvolta verdastro per la presenza di zooxantelle. La specie, come tutte quelle appartenenti alla classe delle Rhizostomeae, è priva di tentacoli, ma ricca di braccia orali che si dipartono dai quattro lobi della bocca, delle quali molte sono sottili e terminano con un bottoncino di colore blu/viola.

Articolo precedenteLa caravella portoghese, uno e multiplo
Articolo successivoLa castagnola del Mediterraneo