Carne coltivata, Mattarella promulga il ddl. Meloni alla COP28: “No al cibo sintetico”

Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, ha promulgato il disegno di legge contro produzione e vendita di carne coltivata in Italia. Giorgia Meloni alla COP28: “No al cibo sintetico”.

Dopo giornate di dubbi, incertezze e interrogativi, il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, ha promulgato il disegno di legge contro produzione e vendita di carne coltivata in Italia. A confermarlo è stato il Quirinale in una nota. Il Governo Meloni, che ha informato la Commissione Europea del provvedimento, è pronto a rispondere alle eventuali osservazioni di Bruxelles. Fino a oggi, il novel food realizzato in laboratorio a partire da cellule animali, dal basso impatto ambientale e senza sofferenza per il bestiame è acquistabile nelle macellerie di Singapore.

Intanto, il presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, è intervenuto alla COP28 di Dubai nel panel dedicato alla sicurezza alimentare per sottolineare il no al cibo sintetico.