Roma

Capodanno 2020, Festa di Roma e tutti gli altri eventi in programma nella capitale

Condividi

Per brindare all’ultimo dell’anno, tutti gli eventi in programma a Roma. Info e programma su dove festeggiare Capodanno 2020. 

Si svolgerà dalla sera del 31 dicembre alla sera dell’1 gennaio la quarta edizione de La Festa di Roma 2020, la grande manifestazione ad ingresso libero promossa, in occasione del Capodanno, da Roma Capitale con la collaborazione del Tavolo tecnico per la produzione culturale contemporanea coordinato dal Dipartimento Attività Culturali di cui fanno parte: l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Associazione Teatro di Roma, l’Azienda Speciale Palaexpo, la Casa del Cinema, la Fondazione Cinema per Roma, la Fondazione Musica per Roma, la Fondazione Romaeuropa, la Fondazione Teatro dell’Opera, l’Istituzione Biblioteche di Roma e il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

Quest’anno la regia e il coordinamento artistico della Festa di Roma 2020 sono a cura di Fabrizio Arcuri, Claudia Sorace e Francesca Macrì.

La Festa di Roma 2020 è dedicata al tema della Terra e alla relazione fra uomo e Natura. Un’ode alla straordinaria bellezza, vitalità e grandiosità della Natura, che partirà la sera del 31 dicembre al Circo Massimo e proseguirà per 24 ore, come il ciclo di una giornata e come il tempo di una rotazione del nostro pianeta. Una festa pensata come un viaggio nella Natura, all’interno degli ecosistemi terrestri e delle loro biodiversità, interpretato poeticamente nella giornata dell’1 gennaio come un percorso attraverso cinque ambienti immersivi. Questi cinque ecosistemi, coesisteranno e si contamineranno nella vasta area a disposizione della festa (compresa tra Piazza dell’Emporio, Ponte Fabricio, Giardino degli Aranci e Piazza Bocca delle Verità): il mondo del ghiaccio e dell’acqua dolce / il mondo colorato dei pascoli e delle praterie / il mondo dei deserti / il mondo delle giungle, delle foreste e dei boschi / il mondo del mare.

Roma, Shopping Street, gli eventi di Natale in Via Fontana Candida

Ogni ambiente, che il pubblico potrà attraversare a proprio piacimento, sarà animato da performance artistiche sorprendenti, scenari visionari e installazioni a tema realizzate appositamente, site specific, da importanti artisti internazionali. Gli spettatori diverranno così i protagonisti di un viaggio spettacolare dentro e intorno alla Terra, una Terra senza confini e barriere che fa della diversità il suo valore.

Saranno parte integrante del viaggio anche gli elementi della natura che dialogano con l’architettura della città: il fiume, in primo luogo, che rappresenta la grande arteria che accompagna il percorso, con gli alberi che incorniciano il tratto, i giardini e le altre aree verdi che, colorando il cammino, ci ricordano che la natura è ovunque fra di noi, è la casa che condividiamo con tutti gli esseri viventi, dentro cui abbiamo il privilegio di vivere, e di cui tutti dovremmo prenderci cura. 

TUTTO IL PROGRAMMA

MUSEI APERTI

In occasione de La Festa di Roma, il 1° gennaio saranno eccezionalmente aperti dalle 14 alle 20 i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Museo dell’Ara Pacis e il Museo di Roma Palazzo Braschi con biglietto di ingresso a tariffazione ordinaria. L’ingresso sarà invece completamente gratuito per i possessori della MIC, ad esclusione delle mostre “C’era una volta Sergio Leone” al Museo dell’Ara Pacis, e “Canova. Eterna bellezza” al Museo di Roma Palazzo Braschi, per le quali i possessori della MIC Card potranno beneficiare del biglietto ridotto.

Natale a Roma 2019, tutti gli eventi in programma nella capitale

Altri eventi in programma:

  • Sublime – La Villa: E’ in arrivo il Capodanno 2020 di Roma al Sublime – La Villa, in Via Fleming 55, una struttura a due passi da Corso Francia e dalla storica piazza di Ponte Milvio. Dopo i grandi successi degli anni passati e la recente ristrutturazione, questo celebre Castello di Ponte Milvio è pronto a riaprire le sue porte. Sublime – La Villa, con i suoi tre piani e le molteplici sale, risulta capace di ospitare e accontentare ogni esigenza per questo Capodanno 2020, dalla cena alla discoteca, passando per il gran buffet. Un programma magico e unico, costellato da performances artistiche di altissimi livelli e pronto a far entrare nella storia di Roma questo Capodanno 2020 al Sublime – La Villa, ex Castello di Ponte Milvio;
  • Elegant New Year’s Dinner – ristorante Qvinto: Si tratta di una serata all’insegna dell’eleganza con un menù gustoso a rendere il Capodanno indimenticabile. L’ingresso agli ospiti, ai quali è consigliato un dress code Black & Gold, è previsto alle ore 20.30. La festa sarà allietata dal live show di Ines Boom Boom che, con il suo carisma esplosivo, metterà in scena numeri cantati e ballati che riprendono vari generi musicali: Jazz Blues, Beat italiano e Revival;
  • Palacavicchi: Il 31 dicembre 2019 prende vita la magica notte di Capodanno al Palacavicchi, in Via di Ciampino 70, a pochi chilometri dal parcoarco archeologico dell’Appia Antica e dal centro di Roma e a 5 minuti in auto dall’aeroporto di Ciampino. La struttura, capace di accogliere fino a 11mila persone, dispone di 136 cameredi hotel al pianterreno; le sistemazioni sono climatizzate e complete di pavimenti piastrellati, TV e area soggiorno. Il Palacavicchi ha ben 5 ingressi indipendenti e 6 sale attrezzate e un ampio parcheggio capace di accogliere fino a 1000 macchine;
  • Parata: Il 1 gennaio 2020 prende vita nella zona compresa da Piazza del Popolo a Piazza di Spagna la tradizionale parata di Capodanno. In concomitanza con la London New Year Parade, l’evento porterà a Roma migliaia di giovani musicisti direttamente dagli Stati Uniti, gruppi folk e majorette da Croazia e Italia;
  • Atleticom We Run Rome 2019: Giunta alla IX edizione, torna l’Atleticom We Run Rome 2019, la manifestazione di corsa su strada competitiva sulla distanza di 10 Km e non competitiva sulle distanze di 10 e 5 Km. Tra i partner di questa  edizione l’Università Campus Bio-Medico di Roma, la Sapienza Università e l’Inail con il progetto “Sense Risc Project”.  Si corre il 31 dicembre 2019;

Atleticom We Run Rome 2019, il 31 dicembre si corre nella capitale. Info e percorso

  • Teatro Brancaccio: Musical la cui storia è liberamente ispirata a “After me the deluge” di David Forrest. L’arrivo del diluvio universale viene comunicato direttamente a Don Silvestro da Dio, che lo invita a costruire una nuova arca per se e gli abitanti del suo paesino di montagna. Nonostante l’ostilità del sindaco riesce a costruire la sua arca, e quando sembra che sia giunto il momento di salire sull’arca i compaesani si tirano indietro convinti da un cardinale inviato da Roma a non seguire Don Silvestro, considerato pazzo.  Alla fine sull’arca e sotto il diluvio, si ritrovano solo lui e Clementina, la giovane figlia del sindaco, ma quando il diluvio comincia a sommergere il paese, il giovane parroco decide di non abbandonare i suoi compaesani e lascia l’arca. Alla fine Dio, visti i risultati, recede dal suo progetto e fa cessare il diluvio. Così Don Silvestro per festeggiare l’avvenimento aggiunge un posto a tavola per… Lui!
  • Finis – festa di fine anno e di fine progetto del Macro asilo: Il museo “ospitale” chiude con la grande festa di Capodanno
    Un museo può essere considerato un bene di tutti? Come l’aria, l’acqua, l’ambiente?
    Rispondere a questa domanda – trasformando il museo in un luogo ospitale, una casa, una piazza, restituendolo alla sua dimensione pubblica, facendone un dispositivo di incontro partecipato e inclusivo, capace di mettere in relazione l’arte e la città – è stata la sfida affrontata da MACRO Asilo, il progetto radicale firmato dall’ideatore del MAAM Giorgio de Finis, che avrà termine il prossimo 31 dicembre 2019.

Inquinamento, troppo smog a Roma: il Comune consiglia l’uso dei mezzi pubblici

ORARI 31 DICEMBRE E 1 GENNAIO – Mezzi di trasporto Roma.

Il 31 dicembre bus e tram saranno in servizio fino alle 21, orario di partenza delle ultime corse dal capolinea. Le linee H-128-170-200-280-301-336-544-766-881-905-913-MA13 invece prolungano il servizio sino alle 2.30 (ultime partenze dai capolinea). Anche le metropolitane effettueranno un servizio straordinario, con le ultime partenze dai capolinea previste alle 2.30. Successivamente saranno attive esclusivamente le linee nMA-nMB-nMB1-nMC-nME che sostituiscono i collegamenti delle metropolitane A, B e C e della ferrovia regionale Roma-Lido. A Capodanno il servizio ripartirà alle 8 sull’intera rete, per poi seguire gli orari di un giorno festivo. Tutti i dettagli sul sito Atac.

(Visited 23 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago