Breaking News

CAPODANNO A ROMA, MOSTRE, MERCATINI ED EVENTI GRATUITI

Condividi

In una città come Roma, Capodanno non significa solo brindisi e fuochi d’artificio, dal 30 dicembre al 1 gennaio in programma a tanti eventi e mostre per iniziare un 2018 all’insegna dell’arte e del divertimento.

Per iniziativa del Comune di Roma domenica 31 dicembre tutti i musei comunali (fatta eccezione per il MACRO di Testaccio) rimarranno aperti fino alle 14.00, inoltre fino a sabato 30, e poi di nuovo dal 2 gennaio, sarà possibile visitare la mostra Hokusai al Museo dell’Ara Pacis durante l’orario di apertura serale straordinaria dalle 19.30 alle 23.30.

http://www.arapacis.it/it/mostre_ed_eventi/mostre/hokusai_sulle_orme_del_maestro

Per chi ancora non fosse stanco dell’atmosfera natalizia ricordiamo l’esposizione 100 Presepi ospitata all’interno delle Sale del Bramante a Piazza del Popolo, arrivata alla sua 42° edizione, dedicata all’arte tutta italiana del presepe. La mostra si compone di pezzi tradizionali, legati alla cultura regionale italiana, ma anche di presepi provenienti dal resto del mondo e di manufatti davvero originali, realizzati con materiali poco convenzionali come cioccolata, bottoni e candele d’auto.

http://www.presepi.it/index.php?lang=it

Tra le attività dedicate ai più piccoli ricordiamo il Natale all’Aranciera presso il Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese, l’ingresso è gratuito e i bambini riceveranno matite, giochi e quesiti da completare durante la visita del museo, ad accompagnarli e fargli da guida ci sarà inoltre Ginger, l’omino pan di zenzero che fornirà informazioni in italiano e in inglese per i bambini anglofoni.

http://www.museocarlobilotti.it/it/mostra-evento/natale-all-aranciera

Ma le iniziative rivolte a bambini e ragazzi non finiscono qui, al Giardino degli aranci, dalle 11.00 alle 15.00 del 1 gennaio, all’interno del programma de La festa di Roma 2018 , il Palazzo delle Esposizioni propone attività adatte ad un’età dai 4 fino agli 11 anni, da una parte, per i più piccini, Corpo-Danza-Movimento, un’esperienza di movimento legata all’espressività e al linguaggio corporeo, dall’altra Mangasia, un laboratorio d’arte sul fumetto asiatico realizzato in occasione della mostra Mangasia: Wonderlands of Asian Comics in corso al Palazzo delle Esposizioni. Anche in questo caso la partecipazione è gratuita.

https://www.palazzoesposizioni.it/evento/festa-di-roma-2018-000

Ma anche se Natale è ormai passato non dimentichiamo i mercatini che continuano ad attirare grandi e piccini per le vie di Roma. Fino all’epifania si potrà passeggiare tra le bancarelle di Piazza Navona, uno dei luoghi più suggestivi della capitale dove, non lontano dai capolavori di Bernini e Borromini, sarà possibile incontrare la Befana e Babbo Natale. Le postazioni sono 48 di cui 28 attività commerciali, 20 attività artigianali e 12 spazi dedicati a programmi di animazione culturale e attività socio-educative e solidali.

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago