California, due leoni marini mettono in fuga i turisti molesti. Il video

A scatenare la reazione dei due animali è stata una bagnante che voleva fotografarli mentre dormivano. 

Due leoni marini hanno seminato il panico tra i bagnanti della spiaggia di La Jolla, a San Diego, in California, dopo essere stati infastiditi da una turista. A riprendere la scena tipica di un film comico è stata Charlianne Yeyna che l’ha postata sui social.

I due enormi animali stavano dormendo sulla spiaggia e io li stavo solo guardando. A un certo punto una donna si è avvicinata molto a loro, a meno di un metro e mezzo, per scattare una foto. Appena uno dei due leoni marini si è svegliato, entrambi i mammiferi hanno iniziato a inseguire tutti i turisti presenti nel litorale“, ha raccontato alla NBC News la giovane.

I leoni marini della California non danno confidenza agli esseri umani. Gli esemplari adulti però possono diventare aggressivi durante la stagione riproduttiva che coincide con l’estate. Anche se il video non è in grado di stabilire il sesso dei due animali, John Hildebrand, professore allo Scripps Institution of Oceanography di San Diego, è convinto che si tratti di due maschi.

Durante la stagione riproduttiva i maschi di leone marino cercano di marcare il loro territorio per raccogliere un harem di femmine. Se quelli nelle immagini sono maschi, è abbastanza normale che abbiano cercato di tenere le persone fuori dall’area per difendere le loro compagne“, ha spiegato il docente.