Breaking News

CALCIOMERCATO, L’INTER TORNA SU PASTORE, IL NAPOLI SU POLITANO. ROMA VIA PALMIERI ECCO VIDAL

Condividi

Roma. L’Inter torna alla carica per Javier Pastore. Il ds Ausilio, come riporta Sportmediaset.it, si sarebbe incontrato con l’agente del giocatore per discutere di una possibile trattativa. Il “flaco” vuole lasciare il Psg per giocare con costanza. La trattativa resta comunque complicata in quanto sia per l’alto ingaggio che percepisce il giocatore ( 9 milioni lordi a stagione), sia perché il club parigino vorrebbe cedere l’argentino solo a titolo definitivo. Mister Spalletti ha chiesto a gran voce una giocatore di livello per lottare per traguardi importanti, Ausilio e Sabatini proveranno fino all’ultimo ad accontentare il loro tecnico.

Il Napoli non molla Matteo Politano. Nelle ultime ore c’è stata una piccola apertura del Sassuolo che fin qui aveva respinto le richieste del club azzurro. Gli emiliano hanno iniziato a cercare il sostituto di Politano, che sarebbe Gianluca Caprari della Sampdoria. Con l’arrivo di Caprari il Sassuolo potrebbe accontentare la richiesta di Politano di andare a giocare al Napoli.

Possibile operazione in entrata per la Roma. Trattativa in corsa con il Barcellona per il terzino Aleix Vidal. Si tratta per il prestito con obbligo di riscatto intorno ai 10 milioni. Con la quasi cessione ufficiale di Palmieri al Chelsea, la Roma ha bisogno di un terzino che possa far rifiatare Kolarov. Monchi conosce bene Vidal avendolo avuto al Siviglia e ne conosce la duttilità nel ricoprire più ruoli.

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLE TRATTATIVE DELLA SERIE A CLICCA SUL LINK:

https://www.teleambiente.it/calciomercato-dzeko-chelsea/

(Visited 172 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago