AttualitàInquinamento

Bonifiche, siglato accordo collaborazione tra Sogin e Commissario Bonifiche discariche abusive

Condividi

Bonifiche. Il Commissario Straordinario per la realizzazione degli interventi necessari all’adeguamento alla normativa vigente delle discariche abusive, Generale dei Carabinieri, Giuseppe Vadalà e l’Ingegnere Emanuele Fontani, Amministratore Delegato della Società Gestione Impianti Nucleari (SOGIN spa), hanno siglato il “Protocollo di collaborazione per la promozione della sostenibilità ambientale finalizzata all’implementazione delle best practice nel settore delle bonifiche”.

La convenzione ha lo scopo di realizzare un’azione incisiva e continuativa di collaborazione nelle attività di risanamento inerenti la missione governativa di cui alla causa europea c-193, al fine di garantire la tutela dell’ambiente, la salvaguardia del territorio e la protezione delle comunità per il tramite dell’implementazione delle migliori tecniche (sostegno, progettazione, affidamento, collaudo ed esecuzione)nel settore delle bonifiche delle discariche abusive presenti sul territorio nazionale.

La collaborazione è rivolta a soddisfare le specifiche esigenze collegate e derivanti dalla missione di bonifica del Commissario Straordinario per la quale Sogin assicurerà le necessarie attività di supporto corrispondendo, con adeguate risorse strumentali ed umane, alle specifiche esigenze e indicazioni provenienti dal Commissario medesimo anche con  la collaborazione della controllata Nucleco spa.

Ecoballe, Minambiente: “prorogata Task Force per liberare il Golfo di Follonica”

Considerato che è nostra priorità nella missione governativa adoperarsi per “fare bene e velocemente” risulta così essenziale allargare le collaborazioni con enti ed istituzioni di primario livello internazionale  – ha detto il  Commissario Gen.Vadalà – ed in quest’ottica rientra l’importante protocollo siglato con la società Sogin spa, infatti per noi poter usufruire del grande bagaglio strumentale ed esperenziale che connota la Sogin, non solo nel settore della radioattività, e garantisce standard elevati massimizzando gli obiettivi di sicurezza delle azioni di bonifica”.

Continua il Commissario: “la firma di oggi ci permetterà di poter realizzare un’azione più marcata e continuativa per la protezione ambientale”.

Cambiamenti Climatici, Costa lancia calendario eventi 2021 dedicati all’ambiente

“Le attività di supporto per la bonifica proposte da Sogin – conclude – anche grazie ad adeguate risorse strumentali ed umane,  identificano un unicum tencico-professionale finalizzato agli obiettivi di bonifica della nostra missione ma garantiscono anche, standard di eccellenza a sostegno dei territori, a tutela delle collettività e a custodia dell’ambiente”.

Grande soddisfazione viene espressa dall’Amministratore Delegato di SOGIN SpA, l’Ing. Emanuele Fontani, il quale tiene a evidenziare che la sottoscrizione del protocollo con il Commissario Straordinario è la testimonianza della vocazione a un ruolo istituzionale della Società, che intende porre le proprie competenze al servizio dello Stato per le attività e gli obiettivi nazionali di protezione e riqualificazione ambientale”.

(Visited 33 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago