Alcuni ex dipendenti della BirdLife Belarus sono stati arrestati  con l’accusa di “attività estremiste” per il loro lavoro di protezione degli uccelli tra Bielorussia e Ucraina

Dopo 24 anni di lavoro nella protezione degli uccelli selvatici in Bielorussia e nelle aree protette dei Paesi confinanti, la Ong BirdLife Belarus è stata costretta a chiudere i battenti dal governo di Minsk.

L’accusa delle autorità è di “attività estremiste” e tentativi di destabilizzazione dello stato e del governo. Un’accusa che ha portato all’arresto di alcuni degli ex dipendenti della Ong.

Ora la preoccupazione per la sicurezza di chi in questi anni si è occupato di ambiente, natura e animali è altissima. Così come è alta la preoccupazione per quello che potrà succedere alle popolazioni di uccelli delle aree protette di Bielorussia e Ucraina ora che non esistono più associazioni o enti che possano attivamente occuparsi di loro.

Una fonte ha detto al Guardian:La Bielorussia è stata praticamente conquistata da Putin. L’oscurità che ha inghiottito l’est della nostra regione sta raggiungendo anche coloro che proteggono l’ambiente. A parte la pura ingiustizia, questo è un duro colpo per la conservazione su scala globale”.

Il riferimento è anche alla Polesia, un’area umida grande poco più di due terzi dell’Italia (180 mila chilometri quadrati) e che si estende tra la Polonia, la Russia, l’Ucraina e la Bielorussia e che a causa della sua straordinaria Biodiversità è conosciuta con il nome di “Amazzonia d’Europa”.

La comunità scientifica internazionale – e in particolar modo quella dei Paesi interessati tra i quali, chiaramente, l’Ucraina e la stessa Bielorussia – si dice profondamente preoccupata della possibilità che il passaggio di mezzi corazzati all’interno delle aree protette e le attività di guerra possano compromettere in maniera definitiva la straordinaria biodiversità della zona.

Ucraina, un veterinario è rimasto in un allevamento per salvare le mucche di una razza in via d’estinzione

Articolo precedenteUcraina, un veterinario è rimasto in un allevamento per salvare le mucche di una razza in via d’estinzione
Articolo successivoNotte degli Oscar, Will Smith dà uno schiaffo a Chris Rock per difendere la moglie